IncestoBestialitàAnaleAdolescenteStoria veraPompinoAdolescente maschio/adolescente femminileFantasiaSesso consensualeVerginità

Maschio/adolescente femmina

Il mondo di un uomo ricco

Questa è la storia di un uomo ricco e della sua brama per le giovani donne e di tutto ciò che farà per soddisfare i suoi bisogni, inclusa la violenza. Sentitevi liberi di commentare le mie storie. Tutti i commenti sia positivi che negativi sono benvenuti o sentiti libero di inviarmi un'e-mail con i tuoi commenti o idee per storie su [email protected]. Il mondo di un uomo ricco C'è qualcosa di davvero speciale nell'essere ricchi! L'ho scoperto più tardi di quanto avrei voluto, quando mi è capitato di comprare un biglietto della lotteria con le ultime 2 sterline che avevo al...

187 I più visti

Likes 0

Alexia e gli insegnanti Parte II

Dopo aver visto per la prima volta ciò che il signor Porter e la signora White facevano insieme dopo l'orario scolastico, Alexia è andata direttamente a casa di Rebecca per restituirle il telefono e raccontare ciò che aveva visto. Ha raccontato solo quello che ha visto, non come ha giocato con se stessa, perché non voleva che i suoi nuovi amici pensassero che fosse una troia. Dopo aver raccontato la sua storia, i suoi amici le hanno chiesto cose del tipo: quanto era grande il cazzo del signor Porter, se poteva metterselo tutto in bocca e quanto era arrivato il signor...

259 I più visti

Likes 0

Un'infestazione spettrale-Capitolo due

Un'infestazione spettrale Capitolo due di Simon Paura Erano passate due settimane da quando suo padre aveva comprato la vecchia Selmer House, e ora sarebbe stata la prima notte che avrebbe vissuto lì. Ashley ha scaricato le scatole contrassegnate con il suo nome dalla Ford Expedition di sua madre. Mentre entrava in casa vide tutti i mobili che i traslocatori avevano portato con sé durante la settimana dalla sua vecchia casa in città. Dopo che suo padre aveva firmato i documenti che lo rendevano proprietario della casa Selmer, erano tornati un'ultima volta per lasciare che Ashley scegliesse la sua stanza. Era salita...

176 I più visti

Likes 0

Festa dello sguardo

Londra è una bella città in cui vivere, soprattutto se sei uno studente che va all'università e ama le feste Non è una novità e lo sanno tutti. Così fanno tutti i proprietari. Con i loro prezzi folli, chiedono una stanza, a volte è difficile per gli studenti tenere il mento fuori dall'acqua, soprattutto se i loro genitori non sono di Knightsbridge, ad esempio. Ma come sempre ci sono alcune eccezioni. Fuori dal centro città, a poche miglia a nord di Westminster, dove in realtà ci sono diverse case che, diciamo, “fuori dall’ordinario”. Perché? Ebbene, dalle testimonianze di alcune delle cosiddette...

188 I più visti

Likes 0

Comprare vestiti con Christy

Ecco, prova questo. Gemendo, alzo con riluttanza le spalle e indosso una canottiera arancione fluorescente che è quanto di più lontano possibile dalla mia idea di moda. Contento? dico, cercando di non pensare alla mia abbronzatura da contadino. È incantevole, dice, sfoggiandomi il suo sorriso vincente, facendomi battere il cuore involontariamente. È stata un'idea di Christy andare a fare shopping. Non stiamo nemmeno uscendo insieme. Normalmente, una richiesta del genere sarebbe motivo di domanda “Cosa stiamo facendo qui?” tipo di conversazione, ma non è proprio lo stile di Christy. Quando decide di fare qualcosa, la fa. Questo, e lei mi ha...

181 I più visti

Likes 0

Il campo da golf prima parte

Il campo da golf parte 1 Questa è la mia prima storia, tutti così nudi con me! Mi chiamo Will, ho 18 anni e sono circa 5'8, con le spalle larghe e pieno di muscoli... non ha niente a che fare con quello che sto per dirti! Qualche anno fa io e i miei amici andavamo nel bosco e ci ubriacavamo! Era come una festa all'aperto! Avevamo un posto speciale sotto un ponte autostradale che chiamavamo il ponte che era proprio fuori da un campo da golf, ma di questo ve ne parleremo più tardi. Dopo alcune settimane sempre più persone...

246 I più visti

Likes 0

Harry Potter Adventures: Capitolo 5 - Doppio problema

Questa storia non riflette gli atteggiamenti o i personaggi della serie Harry Potter, né ha alcuna affiliazione con l'autore. Capitolo 5 Novembre scese su Hogwarts e con esso arrivò anche la pioggia e perfino qualche fiocco di neve. Era l'ultima settimana di novembre e mancavano solo due settimane all'inizio delle vacanze di Natale. Ron cominciò a sentire tornare di nuovo il suo malumore. Era passato un mese dal suo divertimento con Lavanda e da allora si frequentavano. Sebbene il sesso fosse incredibile, non avevano molto in comune e Ron aveva iniziato a desiderare il suo vero amore; Hermione ancora una volta...

282 I più visti

Likes 0

Momenti divertenti con Romy

Mi chiamo Matteo, ho 18 anni. Sono solo il tuo ragazzo normale con i capelli biondi e gli occhiali. Alcuni potrebbero definirmi un nerd ma non sono d'accordo. Ho appena terminato l'allenamento in palestra e sono andato velocemente negli spogliatoi per rinfrescarmi. Appena aperta la doccia ho sentito un forte inciampo seguito da un urlo. Mi sono messo dei pantaloni e sono andato alla fonte del suono. Sembrava provenire dallo spogliatoio femminile. C'è qualcuno lì dentro? “Sì, per favore aiutami” Quando sono entrato sono rimasto scioccato nel vedere la mia amica di lunga data e compagna di palestra Romy, nuda e...

256 I più visti

Likes 0

Adornare

[Metti mi piace e commenta questa storia perché è molto apprezzata] È arrivato un altro venerdì sera quando ho invitato il mio migliore amico Marcus con cui trascorrere il fine settimana. Decidiamo che vogliamo divertirci un po' quindi invitiamo Grace a trascorrere il fine settimana con noi. Sono ancora l'unico ragazzo che Grace abbia mai scopato. Dopo il mio 14esimo compleanno, Grace e io siamo usciti diverse volte per scopare. Era diventata avventurosa le ultime volte e me l'ha fatta inculare. Le è piaciuto e ha espresso più volte che avrebbe voluto fare due ragazzi contemporaneamente. Madison e Amelia non erano...

272 I più visti

Likes 0

Il nuovo insegnante II

Andiamo, Jacob. Calmati e dillo e basta. In piedi nel mio bagno, quasi in procinto di finire la mia routine quotidiana di pulizia mattutina, mi sono appoggiato al lavandino e ho rivolto al mio riflesso nello specchio uno sguardo severo. Da ieri, l'unico pensiero che avevo costantemente in mente era Cicily, il suo gruppo di ragazze della prima ora, e quello che mi aveva fatto durante l'ora di pranzo. Un dannato pompino davanti a tutte quelle ragazze, proprio nel bel mezzo della mia classe, che mi ha lasciato fluttuare e leggermente stordito per il resto della giornata. Diavolo, sentivo ancora un...

338 I più visti

Likes 0