IncestoIngoio di spermaEroticaMaschio/adolescente femminaPompinoSesso consensualeAnaleFantascienzaMaschi / FemmineSesso orale

Verginità

Sex Pot-Capitolo 2

Il vaso del sesso (Una storia di un gioco di poker) Di Randy MacAnus © 2019 Tutti i diritti riservati all'autore Se desideri che la storia continui, puoi inviarmi un'e-mail con le tue opinioni e suggerimenti a: [email protected] Questa è fantasia. Cerco di far sembrare le mie storie almeno plausibili, ma nulla di tutto ciò è tratto da eventi reali. Dovrei essere così fortunato. Se hai idee sulle direzioni che potresti prendere per la storia, includeteli assolutamente. Ho delineato ulteriori capitoli, ma sono aperto a modifiche, se ricevo feedback interessanti. capitolo 2 Quando ritornò, puntualmente alle 6:00 del venerdì successivo, era...

293 I più visti

Likes 0

Master PC - Cumming in Cymru - Capitolo 07

“AHHH! OH DIO! OH DIO! DIO MIO! Dylan fu svegliato la mattina dopo da grida orgasmiche di estasi, che sembravano provenire dalla stanza di suo padre. La voce sembrava quella di Caroline, quindi presumibilmente Gareth si stava godendo la sua nuova segretaria, e lei si stava godendo la sborrata costante grazie al tocco orgasmico del suo dio. Dylan gemette e si rigirò nel letto. Va tutto bene, Dylan? Dylan aprì gli occhi e guardò il telefono sul comodino, dove l'interfaccia utente gli sorrideva. Non ti ho eccitato, ha detto. Non mi hai spento ieri sera, ha detto. Dylan l'aveva usata per...

285 I più visti

Likes 0

Essere costretti (diversi POV)

CIAO! Mi chiamo Lucy. Ho i capelli lunghi e biondi che incorniciano il mio viso e gli occhi verdi. Vengo da una famiglia molto religiosa – mormone in effetti – quindi sono (o ero) molto ingenuo e innocente. Domenica pomeriggio ero seduto sul mio letto e leggevo il Libro di Mormon mentre il resto della mia famiglia era fuori a far visita a un amico di famiglia. Non ho sentito nessuno entrare in casa ma all'improvviso c'era un uomo che bussava alla porta aperta della mia camera da letto. L'ho riconosciuto dalla chiesa. “Ehi Lucia! Tuo padre è a casa? Mi...

377 I più visti

Likes 0

Festa dello sguardo

Londra è una bella città in cui vivere, soprattutto se sei uno studente che va all'università e ama le feste Non è una novità e lo sanno tutti. Così fanno tutti i proprietari. Con i loro prezzi folli, chiedono una stanza, a volte è difficile per gli studenti tenere il mento fuori dall'acqua, soprattutto se i loro genitori non sono di Knightsbridge, ad esempio. Ma come sempre ci sono alcune eccezioni. Fuori dal centro città, a poche miglia a nord di Westminster, dove in realtà ci sono diverse case che, diciamo, “fuori dall’ordinario”. Perché? Ebbene, dalle testimonianze di alcune delle cosiddette...

330 I più visti

Likes 0

L'innocenza della grazia

L'INNOCENZA DELLA GRAZIA Max Dexler sedeva sul bordo della scrivania sfogliando pigramente una raccolta di CV. È questo il lotto, Sue Sì, papà, disse Sue tornando con due caffè. Sono un gruppo piuttosto dispiaciuto, ma ce n'è uno che potrebbe piacerti E il suo nome è... “Grace Halifax papà. Il meno qualificato ma stranamente il più appropriato” Grace... Grace... Grace... ah eccola qui disse Max sfogliando il curriculum. “22 anni ed è una studentessa universitaria che studia Farmacia. Potrebbe essere interessante. È stata un'istruzione totale per la nostra Gracie. Nessuna reale esperienza lavorativa di alcun tipo. Cosa ti fa pensare che...

301 I più visti

Likes 0

Il pigiama party di mia moglie (parte 1)

Erano trascorse due settimane dall'ora più selvaggia della mia vita. La migliore amica di mia moglie, Melissa, una ragazza bionda della mia altezza con una figura snella, penetranti occhi azzurri e un sorriso di cui mi ero innamorato, e mi ero vista diverse volte in quel periodo di tempo, ma non era successo molto. tra noi di persona, soprattutto perché Natalie, mia moglie, era sempre presente. Avevo ricevuto un unico pompino da Melissa quando lei e io eravamo riusciti a stare un quarto d'ora da soli, e le avevo fatto una bella carezza alla figa durante un film mentre Natalie e...

335 I più visti

Likes 0

Harry Potter Adventures: Capitolo 5 - Doppio problema

Questa storia non riflette gli atteggiamenti o i personaggi della serie Harry Potter, né ha alcuna affiliazione con l'autore. Capitolo 5 Novembre scese su Hogwarts e con esso arrivò anche la pioggia e perfino qualche fiocco di neve. Era l'ultima settimana di novembre e mancavano solo due settimane all'inizio delle vacanze di Natale. Ron cominciò a sentire tornare di nuovo il suo malumore. Era passato un mese dal suo divertimento con Lavanda e da allora si frequentavano. Sebbene il sesso fosse incredibile, non avevano molto in comune e Ron aveva iniziato a desiderare il suo vero amore; Hermione ancora una volta...

435 I più visti

Likes 0

Aiuto! - Parte 8

Questa è la parte 8 di Aiuto!. Continua dalle parti 1-7. Godere :) ... *** Bene, allora ragazzo sexy, immagino che dovrò mostrarti un'esperienza che non dimenticherai mai! Oh e cosa hai in mente Danny ragazzo? Ah ah, vuoi scoprirlo? “Sì...” Rispose Jake amorevolmente prima di baciare velocemente Daniel sulla sua guancia, “ma questo può aspettare fino a tardi. Abbiamo davvero bisogno di tornare a casa. I tuoi genitori sono molto preoccupati per te!”. Contemplando nella sua testa, Jake improvvisamente sentì un'ondata di colpa invadere tutto il suo corpo. Si sentiva in colpa non per quello che aveva appena fatto, ma...

610 I più visti

Likes 0

La scoperta di Sammy pt. 1

NOTA DELL'AUTORE: Questo lavoro è puramente fittizio. Eventuali somiglianze con eventi o persone reali possono essere casuali. Suona, suona, suona. Ciao? Jen, sono io! Oh, ehi, Sam! lei rispose. Wazup? Beh, dato che è ufficialmente il primo giorno d'estate, ho pensato che avrei dovuto invitarti! Ho detto. Ed era estate. Il clima era diventato sempre più caldo ogni giorno che passava ei miei compagni di classe erano diventati sempre più ansiosi di uscire da scuola. Dato che eravamo in prima media, però, avevamo avuto gli esami e ora le vacanze estive erano più dolci e rinfrescanti che mai. Dato che studiavamo...

820 I più visti

Likes 0

L'inizio della fine_(0)

Fece un respiro lento e profondo e si morse le sue deliziose labbra rosso ciliegia. Come sono finito in questo? lei ha pensato. I suoi morbidi capelli biondo sporco pendevano sui suoi angelici occhi verdi. Julia prese il telefono e lo aprì. Ha letto il messaggio più e più volte. Incontriamoci al parco a meno che tu non voglia essere conosciuto come la puttana della città - Chris Adesso il suo cuore batteva forte. Proprio in quel momento arrivò un altro messaggio. Julia, se non esci di casa entro cinque minuti, mamma e papà si arrabbieranno molto con te... ovviamente sono...

820 I più visti

Likes 0