Tutti guardano

311Report
Tutti guardano

Dopo anni con un ragazzo che non riusciva a soddisfare i miei bisogni ero così arrapato che tutto ciò a cui riuscivo a pensare era il sesso. Ho un coniglio rampante: la strega si abitua molto ma non è ancora brava come un uomo.
Un giorno ero al collage e si è presentato un nuovo ragazzo e oh mio Dio ero così bagnato e arrapato solo a guardarlo. Aveva perfetti occhi azzurri, lunghi capelli biondi e muscoli da morire. Per la mia gioia lo sapeva perché si è seduto accanto a me e mi ha detto ciao, ok. Tutto quello che potevo mormorare era che sei sicuro. Mi ha messo una mano sulla gamba e ha iniziato a toccarmela sotto la gonna. Stavo cercando di non gemere ma era difficile. Mise la mano sul suo enorme pene eretto. Eravamo nel bel mezzo della lezione e tutto quello che volevo fare era scoparlo subito. Ha fatto scivolare le dita sulla mia figa e ha iniziato a strofinarla. Non passò molto tempo prima che venissi e l'insegnante ci guardò e ci mandò fuori a desterbing della classe. Non mi importava che fossimo nel corridoio e lui mi ha spinto in ginocchio, gli ho slacciato i pantaloni e ho iniziato a succhiargli il cazzo lentamente e profondamente. È stato così bello. Il campanello suonò e tutti ci guardarono. Io mandria oh mio Dio e ah ah ma non mi importava, andavo più veloce e più in profondità. Si dondolava avanti e indietro e gemeva. Poi ho sentito il suo sperma caldo e adorabile che mi scivolava giù per la gola. Poi mi sono alzato e mi sono guardato intorno e anche la maestra sorrideva. Ero felice perché era dannatamente sexy, ma non volevo metterlo nei guai.
Il giorno dopo non potevamo sederci uno accanto all'altro ad alta voce. Così ho chiesto di andare in bagno e pochi secondi dopo lui stava uscendo dall'aula dietro di me. L'ho portato nel bagno delle donne. Metti giù un set, lo spinsi giù, prese il mio perizoma e si sedette sul suo cazzo. Pensavo che questo fosse il paradiso. Andavo su e giù, su e giù. Ogni tanto mi dava una pacca sul culo. È stato così bello. Mi stava puntando il petto come un cucciolo smarrito, così mi sono tolta il top e il reggiseno e lui ha sorriso e mi ha succhiato le tette come se non ci fosse un domani. Gemevo così forte che si formò una folla davanti alla porta per ascoltare. Sono venuto, poi sono venuto subito, poi ancora. Dalla sua faccia potevo capire che stava per farlo, quindi sono scesa e ho messo il suo cazzo bagnato in profondità nella mia bocca, ho leccato via il mio sperma e ho gemito affinché lui venisse. E come lo ha fatto è stato esilarante.
Poi si tirò su i pantaloni e se ne andò. Mi sono voltato e ho visto un insegnante che immaginavo mi guardasse con un sorriso enorme. L'ho chiamato. Lo fece con riluttanza, lo tirò dentro e chiuse la porta. Mi ha piegato e ho sentito il suo grosso cazzo nella mia figa. Ha detto con voce lenta e roca che sei una cattiva ragazza e questo è per punirti se fai un suono ti punirò di più. Gemetti e lui mi afferrò le braccia e me le tirò dietro la schiena. Non mi importava, lo aiutava a essere più profondo dentro di me. Ha detto che devo solo scoparti forte perché è il mio ultimo giorno qui e non posso sopportare di andarmene senza punirti. Mi stavo proprio sciogliendo, ho fatto del sesso fantastico e ora lo stavo facendo di nuovo. Gli ho detto tranquillamente che le mie tette hanno bisogno di essere punite perché sono così dure e doloranti. Lui tirò fuori, mi fece girare e mi afferrò le tette e fece scivolare il suo cazzo in mezzo a loro, su e giù. Ci ho messo sopra la bocca per leccarlo mentre lui si alzava. Si stava agitando dappertutto quindi l'ho preso per bere il suo sperma, si è tirato indietro e ha detto di no ancora. Mi ha tirato su e mi ha spinto contro la porta, mi ha sollevato e ha infilato il suo cazzo in profondità. Scivolare dentro fuori giuro che ero così bagnato che mentre spingeva dentro si sentiva un rumore cigolante. Mi ha picchiato così forte che la porta si è rotta e siamo caduti a terra. Il nuovo ragazzo è tornato, si è inginocchiato e mi ha lanciato il suo cazzo in faccia. L'ho preso in mano e me lo sono messo in bocca. Avendo un cazzo enorme nella mia figa bagnata e un altro in bocca, stavo passando il momento più bello della mia vita. Poi ho provato una nuova sensazione e ho schizzato tutto l'insegnante sexy, questo lo ha fatto andare più forte e più veloce, la strega a sua volta mi ha fatto succhiare il nuovo bambino più forte e più velocemente. Il nuovo ragazzo era a quattro zampe e ora mi scopava la faccia davvero forte. A quel punto avevo perso il conto di quante volte avevo eiaculato. L'insegnante mi stava scopando e mi succhiava le tette. Un nuovo ragazzo ha fatto una manovra per afferrare la tetta che l'insegnante stava succhiando. Come avrei potuto sopportare che il mio ragazzo fosse mille volte migliore di lui. Non volevo che finisse. Poi il nuovo ragazzo è esploso nella mia bocca e l'insegnante ha spinto via il suo per mettere il suo cazzo nella mia bocca e venire. Sì, sono rimasto davvero soddisfatto. A quel punto ero così stanco e niente voleva muoversi.
Quando sono riuscita a muovermi ho visto il mio ragazzo e sembrava distrutto, quindi l'ho scaricato. Diavolo, non poteva soddisfarmi, quindi sono andato altrove.
Ho detto all'insegnante e al nuovo ragazzo dove vivo nella speranza che ciò accada di nuovo. Tornai lentamente a casa esausto. Seduto nella mia stanza per qualche ora, toc toc. Sono andato alla porta. Sì, c'erano l'insegnante e un nuovo ragazzo. Non appena la porta fu abbastanza larga da permettere loro di passare, mi furono addosso e io sospirai di gioia.
Questo è molto meglio dei compiti. Per fortuna ho il mio appartamento, quindi nessuno da desterb. Anche se non direi di no a un terzo ragazzo con un cazzo enorme a cui unirsi, ma questa è una nuova fantasia su cui imparerò.

Storie simili

Skyrim: Le avventure di Carthalo Parte 1

Carthalo le accarezzò la guancia, sentendo la sua pelle liscia e fredda e scostandole i capelli nerissimi dagli occhi. Lydia, disse, la sua voce roca si trasformò in un sussurro nel suo orecchio rilassati. Questo non è un altro fardello per te da portare. le slacciò la maglietta e lei rabbrividì leggermente al tocco. Questo non è un comando del tuo Thane. le sue mani forti la presero per la vita e la portò al letto. Le assi del pavimento scricchiolarono mentre la trasportava su per le scale di Breezehome. La adagiò dolcemente sul letto e cominciò a baciarle il collo...

1.7K I più visti

Likes 0

Papà torna a casa dal lavoro (pt. 7)

Erano passati alcuni giorni da quando papà e io potevamo scherzare. Ero così eccitata per lui che volevo violentarlo ogni volta che lo vedevo, ma la mamma di solito era in giro e so che sarebbe andata fuori di testa come minimo se avesse saputo cosa abbiamo fatto. Tuttavia, ho colto ogni occasione per prenderlo in giro. Un giorno stavamo preparando la cena tutti insieme e mi assicuravo di strofinarlo un po' contro ogni volta che ci incrociavamo e un paio di volte gli strofinavo l'inguine con la mano quando ero sicuro che la mamma non stesse guardando. Un giorno mentre...

1.1K I più visti

Likes 0

Zia Ruth 2

Ruth 2/la cognata La mattina seguente riuscivo a malapena a fare colazione in previsione di quel pomeriggio con Edith, la cognata di mia zia. Mia zia Ruth aveva un aspetto orribile seduta dall'altra parte del tavolo. Ho chiesto: Come sta Al? Non bene, non credo che durerà ancora a lungo, ha detto. I suoi occhi si riempirono di lacrime. I bambini erano piuttosto tranquilli tanto per cambiare. Nessuna discussione o piagnucolio. Le girai intorno e cominciai a massaggiarle il collo e le spalle. Erano stretti come un tamburo. Zia Ruth ha detto: “Oh, è così bello, hai un bel tocco. Non...

880 I più visti

Likes 0

Fare da mentore a Brandon 2

MENTRE BRANDON Di Bob Capitolo 2: Il mio sogno diventa realtà! Bussano alla porta: FINALMENTE! Il mio cuore batteva da un po' di tempo e ora non c'era niente di diverso. Ho iniziato a camminare per aprire la porta quando Dave è saltato fuori dalla sua cuccetta ed è corso verso di me. Quando ha aperto la porta, ho visto Brandon in piedi nel corridoio. Ehi Dave. Che c'è? risuonò la voce che stavo aspettando. Non molto ragazzo, sto solo facendo un po' di cazzate per la storia, fu la risposta di Dave. Sì, senti. In realtà ho bisogno di parlare...

882 I più visti

Likes 0

La scoperta di Sammy pt. 1

NOTA DELL'AUTORE: Questo lavoro è puramente fittizio. Eventuali somiglianze con eventi o persone reali possono essere casuali. Suona, suona, suona. Ciao? Jen, sono io! Oh, ehi, Sam! lei rispose. Wazup? Beh, dato che è ufficialmente il primo giorno d'estate, ho pensato che avrei dovuto invitarti! Ho detto. Ed era estate. Il clima era diventato sempre più caldo ogni giorno che passava ei miei compagni di classe erano diventati sempre più ansiosi di uscire da scuola. Dato che eravamo in prima media, però, avevamo avuto gli esami e ora le vacanze estive erano più dolci e rinfrescanti che mai. Dato che studiavamo...

649 I più visti

Likes 0

Charles aiuta sua madre a provare di nuovo piacere Capitolo 7

Parole dell'Autore: Ciao a tutti grazie per aver letto la mia storia fino ad ora, è venuto alla mia attenzione da un lettore molto onesto che la mia storia è diventata molto noiosa, mi dispiace se la pensate così, sull'altro mio forum non ho mai avuto nessuno che lo dicesse me questo quindi non l'ho mai considerato. Inoltre, alcuni di voi potrebbero notare errori di grammatica e ortografia, altri sono semplicemente per errore, non sono uno scrittore professionista e la scrittura non è nella mia descrizione del lavoro, quindi non vedrai molto in termini di tecnologia di battitura avanzata con me...

529 I più visti

Likes 0

Potrei aiutarti... Parte I

Io e la mia ragazza siamo sdraiati nel suo letto. Aveva 23 anni in quel momento, il suo nome è Tanya. Io ero nudo, lei indossava un top bianco attillato e una sottoveste di seta, anch'essa bianca. Adoravo il modo in cui i suoi grandi seni le riempivano la maglietta, i suoi capezzoli erano duri e spingevano ulteriormente la mia eccitazione. Come molte volte prima che guardassimo un film porno. Ma qualcosa di molto speciale era diverso quel giorno. Non eravamo soli... Mi chiamo Tomas, sono un ragazzo di 27 anni con i capelli biondi e gli occhi blu verdastri. Sono...

452 I più visti

Likes 0

Sesso telefonico con Patricia

Mentre di recente guidavo verso la mia prossima destinazione per un viaggio di lavoro, ho pensato alla calda lettera che la mia bellissima moglie aveva inviato alla mia ultima posizione. Mia moglie Patricia è una splendida mora con bellissimi seni 35D, un culo caldo e cosce da abbinare! La lettera diceva: Mio carissimo amante, Sto pensando così tanto a te in questo momento... Mi fanno male i lombi. Ho appena fatto qualcosa di cattivo e sexy... spero ti piaccia! Mi sono rasato TUTTI i peli dalla figa. Oh, piccola! Poi sono andato sotto la doccia e mi sono insaponato. Faceva caldo!!...

411 I più visti

Likes 0

Aiuto! - Parte 8

Questa è la parte 8 di Aiuto!. Continua dalle parti 1-7. Godere :) ... *** Bene, allora ragazzo sexy, immagino che dovrò mostrarti un'esperienza che non dimenticherai mai! Oh e cosa hai in mente Danny ragazzo? Ah ah, vuoi scoprirlo? “Sì...” Rispose Jake amorevolmente prima di baciare velocemente Daniel sulla sua guancia, “ma questo può aspettare fino a tardi. Abbiamo davvero bisogno di tornare a casa. I tuoi genitori sono molto preoccupati per te!”. Contemplando nella sua testa, Jake improvvisamente sentì un'ondata di colpa invadere tutto il suo corpo. Si sentiva in colpa non per quello che aveva appena fatto, ma...

435 I più visti

Likes 0

Nuovi inizi - Parte 4 Cap 03

Accidenti! Niente sesso in questo! Solo un mucchio di gente che parla! capitolo 3 «Qualcuno è passato attraverso il wormhole nella Grotta di Lisa?» chiese Alicia, con gli occhi spalancati per la sorpresa. Chi era? Qualcuno che conosciamo? «No», rispose Jake. “Una ragazza canadese incinta e il suo ragazzo. La ragazza ha affermato di aver incontrato Beth una volta, evidentemente. E Beth l'ha iniziata.» «Beth è stato tanto tempo fa, Jake», disse Frank. «Vuoi dire che è una longeva? Come noi? Sì! Sia lei che il suo ragazzo», rispose Jake. Com'è il suo ragazzo? chiese Tanya, sorridendo maliziosamente. «Dev'essere piuttosto virile...

307 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.