Prima volta con la fidanzata cristiana - parte 2

1.3KReport
Prima volta con la fidanzata cristiana - parte 2

Questa è la seconda parte della mia ultima storia.
Si svolge la mattina dopo, mentre entrambi ci stiamo svegliando.
Per favore vota e commenta, e soprattutto divertiti.


Mi sono svegliato la mattina dopo e mi sono girato per vedere Kelly che dormiva ancora accanto a me.

Era meravigliosa, il suo bel corpo ancora nudo, in attesa di essere accarezzato e scopato di nuovo.

Stavo per sorprenderla con la colazione, poi probabilmente potrei portarla fuori a vedere un film e uscire. Aveva altri piani.

Mi sono alzato lentamente cercando di non svegliarla, il che è piuttosto difficile dato che il mio letto scricchiola molto. Mi sono diretto verso il bagno, che è proprio accanto alla mia camera da letto, e ho acceso la vasca. Mi sono fatta la doccia e ho iniziato a lavarmi i capelli e il viso, quindi i miei occhi erano chiusi. Ho sentito la porta aprirsi e dei passi in direzione delle docce. Il sipario si aprì leggermente, poi si richiuse.
"Kelly? Sei tu?"
"Sì, anch'io voglio fare la doccia."

I miei occhi erano ancora chiusi, quindi non potevo vedere quanto fosse meravigliosa senza bruciarmi gli occhi dal sapone.
Era dietro di me e iniziò a strofinarsi contro la mia schiena con le sue enormi tette. Potevo sentire i suoi capezzoli eretti, era eccitata.

Poi ha allungato una mano e ha trovato il mio cazzo e ha iniziato a masturbarlo molto lentamente. Mi sono accorto che si era messa del sapone in mano
"Potrei masturbarti e pulire il tuo cazzo allo stesso tempo" ridacchiò.
Ho riso un po' "mossa intelligente, ehi, fammi sciacquare gli occhi così posso vedere"

Mi sono girata e ho lasciato che l'acqua mi bagnasse i capelli e il viso, poi mi sono voltata per affrontare Kelly. Quello che ho visto è stato lo spettacolo più incredibile che penso avrò mai il privilegio di vedere.

Il corpo sexy di Kelly era fradicio e splendente per tutta l'acqua, si stava lavando i capelli con la schiena rivolta verso di me. Il suo culo era enorme e solo aspettando di essere scopato ho iniziato a lavarle la schiena, accarezzando lentamente la sua pelle liscia con il sapone, insaponandomi ogni centimetro.

Ho iniziato ad allungare le mani e ad insaponare le sue belle tette, strofinando delicatamente i suoi capezzoli bagnati. Gemeva dolcemente e premeva il suo culo grasso contro il mio cazzo.

"non avrei mai pensato che saremmo diventati così creativi così in fretta" si è girata e mi ha fatto l'occhiolino e un sorriso.
"sì, ma è divertente vero?" Ho ricambiato il sorriso sornione
"oh sì, molto"

Ho fatto scivolare il mio cazzo duro nella sua figa in attesa. Era fradicio e so che la doccia ha contribuito solo per metà a quell'umidità. Sembrava così caldo e stretto, soprattutto senza preservativo.
Appoggiò le mani al muro e si chinò un po'.

Ha iniziato a macinare i fianchi avanti e indietro, facendo rimbalzare il culo contro il mio cazzo e le mie palle. Dannazione, è stato fantastico. Guardare il mio cazzo duro entrare in quel culo dolce, entrare e uscire rapidamente mi stava facendo impazzire.

Stavo per venire, quindi ho tirato fuori il mio cazzo e le sono venuto sul culo e sulla schiena, quasi cadendo all'indietro per aver perso le forze.

Lei rise "Beh ora devi lavarmi di nuovo la schiena, vero?"

Ho riso anche io, "sì, scusa"

L'ho fatto, poi abbiamo finito e siamo scesi e ci siamo asciugati a vicenda.

Mi sono vestita e sono andata in cucina mentre Kelly si stava ancora rinfrescando.
Non sono il miglior cuoco del mondo, ma posso dire dei pancake lol.

Ci ho preparato una buona pila di waffle ai frutti di bosco con un po' di pancetta e uova sul lato.

Sono andato a chiamare Kelly, che è entrata ancora completamente nuda
"oh colazione! Che gentiluomo" disse mentre si chinava a vedere cosa era stato preparato. Sbatté il culo avanti e indietro mostrando un po' della sua figa. Dannazione, è fottutamente sexy!

Volevo scoparla subito, ma anch'io stavo morendo di fame, lo era anche lei.

Abbiamo rapidamente buttato giù il nostro cibo, ho lavato i piatti e l'ho vista avvicinarsi a me. Mi ha messo le braccia intorno alla vita e ha afferrato il mio cazzo, strofinando i miei jeans e si è chinata in avanti per sussurrare "Sono ancora arrapata, piccola".

Chi era lei? Era una persona completamente diversa dalla ragazza cristiana che ho incontrato un anno fa. Le ragazze cristiane SONO davvero più arrapate della maggior parte... E io ero solo un fortunato figlio di una pistola.

Ho guardato l'orologio, 10:25
I miei genitori non sarebbero stati a casa fino al giorno dopo, e mio fratello non sarebbe tornato prima di stasera, forse mezzanotte.

"abbiamo molto tempo, farò quello che vuoi baby." lei sussurrò.

Tutto quello che potevo pensare di dire era "ok"

Ci siamo avvicinati al tavolo della cucina e lei si è alzata su di esso, di fronte a me. Aprì le gambe e si strofinò lentamente la figa e gemette.

"mmm... voglio così tanto il tuo cazzo in questo momento."

Ho respinto la sua richiesta. Non stava ancora prendendo il mio cazzo.

Ho abbassato la testa e ho iniziato a baciarle l'interno coscia sinistra, facendomi strada fino alla sua figa che irradiava calore.

Ho iniziato a leccarle il clitoride lentamente, rendendomi conto di quanto fosse bagnata. Sorrisi e le leccai la figa esterna.

Lei rise, "beh, questo è SOLO altrettanto buono!" inclinando la testa all'indietro

Aveva un sapore fantastico, non volevo smettere di darle piacere con la mia lingua. L'ho inserito in profondità nella sua figa e l'ho esplorato, muovendo rapidamente la lingua su e giù, dentro e fuori rapidamente.

I suoi gemiti divennero più profondi, più forti e più veloci.

"piccola, vengo!"

Sono andato sempre più veloce, più veloce di quanto sapevo di poter effettivamente andare.

La sua figa iniziò a tremare, preparandosi ad eruttare quel dolce fluido che avevo assaggiato la sera prima.

È venuta, lasciando scorrere nella mia bocca un fiume di sperma che ho accolto con gioia. Ne ho ingoiato ogni grammo, di cui sembrava felice.

Mi ha tirato su a sé e mi ha dato un bacio appassionato pieno di amore e lussuria.

"Ora fottimi" sussurrò in un tono esigente, ma sexy.

Ho sondato il mio cazzo sulla sua figa, stuzzicandola un po'. La sua faccia mostrava così tanto desiderio, ma sorrideva al fatto che la stavo prendendo in giro

"Fai schifo!" gridò mentre scoppiava a ridere.

Anch'io ho riso, "non quanto te"

Lei strizzò l'occhio, "forse più tardi ti risucchierò, ma non se continui così-"

L'ho interrotta speronando il mio cazzo nella sua figa che l'ha sorpresa. Sussultò e si contrasse, rilassando lentamente il suo corpo per mettersi a suo agio.

Ha avvolto le gambe intorno al mio culo e le sue braccia intorno al mio collo e ha iniziato a tirarsi verso il mio cazzo. Mi ha infilato la lingua in bocca mentre le sbattevo la figa

Era stretto come sotto la doccia e altrettanto caldo. L'ho presa per il culo e l'ho sollevata dal tavolo.

Ha iniziato a rimbalzare il suo corpo sul mio cazzo mentre continuava a baciarmi dolcemente.
Presto non riuscì più a baciarmi, il suo orgasmo si avvicinava e non riusciva a trattenersi dal gemere.

"ooo, mmm fottimi più forte"

Il suo rimbalzo è diventato più aggressivo e intenso. Le sue tette erano fantastiche, rimbalzavano magnificamente, rendendomi molto più eccitato.

"Sto venendo!" lei sussultò

Ho sentito la sua figa stringersi e le sue gambe stringersi contro la mia schiena. I suoi succhi stavano lentamente scivolando lungo il suo stretto e sul mio.

Non avevo ancora cum, ma ero vicino.
Mi ha smontato e si è inginocchiata e ha fatto scivolare rapidamente il mio cazzo nella sua bocca e ha iniziato a succhiare via tutti i suoi succhi.

Le ho afferrato la testa e l'ho conficcata fino in fondo alla sua gola e l'ho tenuta lì. Stava lottando per non vomitare, quindi si staccò e sussultò un po'.

Mi guardò e sorrise "buonissimo".

Ha continuato a succhiarmi, godendosi ogni centimetro del mio cazzo nella sua bocca. Mi sono sentito pronto a venire, e anche lei si è preparata afferrando la base del mio albero e masturbandolo con la bocca spalancata.

Ho sborrato direttamente nella sua bocca che ha accolto con entusiasmo. Un piccolo pezzetto le è scivolato lungo il mento e sulle tette.

"È stato perfetto." disse senza fiato.

Si alzò, mi baciò sulla guancia e sussurrò: "Vado a pulirmi. Ti suggerisco di non vestirti". e si avviò verso il bagno, ancora nuda e il suo enorme culo che rimbalzava mentre camminava. Si guardò alle spalle e mi fece l'occhiolino.

Sarebbe stata una giornata divertente.

Storie simili

Divertimento per il pigiama party_(0)

Se non credi nel materiale dei ragazzi questa non è una storia per te. Per favore, dammi un feedback perché questa è la mia prima storia. Ciao, sono Charlie. Sono un ragazzo di 14 anni con i capelli castani. Sono alto 1,70 e ragionevolmente magro. Ho gli occhi verde-blu e mi sono sempre considerata etero, ma ogni tanto fantastico sui ragazzi. Quindi vi racconterò una piccola storia di quello che è successo non molto tempo fa..... Erano le vacanze e finora mi ero rilassato, ma mi stavo annoiando, così ho chiamato due dei miei amici e ho chiesto loro se volevano...

426 I più visti

Likes 0

La prima volta che condivido mia moglie

Beh, davvero non so come iniziare questa storia, quindi entriamoci subito dentro. Questa è una vera storia vera che è accaduta e ora la condivido con tutti voi ragazzi. Dopo aver finito di leggere questa storia e sei interessato a foto o video, inviami un'e-mail a [email protected]. Quindi la mia storia è iniziata circa 2 anni dopo essermi sposata. Ma prima di entrare nei dettagli pesanti, lascia che ti spieghi di noi. Mi chiamo Ethan e sono un maschio ispanico di 25 anni e mia moglie Angelina è una femmina ispanica di 22 anni. Siamo usciti insieme dai tempi del liceo...

796 I più visti

Likes 0

Festa dello sguardo

Londra è una bella città in cui vivere, soprattutto se sei uno studente che va all'università e ama le feste Non è una novità e lo sanno tutti. Così fanno tutti i proprietari. Con i loro prezzi folli, chiedono una stanza, a volte è difficile per gli studenti tenere il mento fuori dall'acqua, soprattutto se i loro genitori non sono di Knightsbridge, ad esempio. Ma come sempre ci sono alcune eccezioni. Fuori dal centro città, a poche miglia a nord di Westminster, dove in realtà ci sono diverse case che, diciamo, “fuori dall’ordinario”. Perché? Ebbene, dalle testimonianze di alcune delle cosiddette...

450 I più visti

Likes 0

Andare a letto con la babysitter Capitolo 01

LETTO DELLA BABYSITTER Trama: Una vicina lesbica usa Internet per sedurre la sua innocente babysitter. Nota: anche se pubblicata nel settembre del 2010, questa storia è stata completamente riscritta nell'ottobre del 2012. Nota 2: Grazie a MAB7991 e LaRacasse per l'editing. LETTO DELLA BABYSITTER Mi chiamo Megan. Sono una donna single di 35 anni con un bambino di due anni. Jenny era la perfetta babysitter. Frequenta una scuola privata e indossa sempre la gonna scozzese e calze di nylon alte fino al ginocchio (ho trovato interessante che indossasse calze di nylon alte fino al ginocchio e non calzini come la maggior...

1.2K I più visti

Likes 0

Ma tesoro, era solo un ballo, la storia di Linda

Sequel di; Ma tesoro, era solo un ballo. Linda racconta la sua storia a un amico. Nota: non c'è sesso in questa storia A tutti i lettori che hanno chiesto di rispondere alle domande, grazie. Ma tesoro, era solo un ballo Il seguito Un altro inverno di Chicago era storia. Oggi è stato il primo vero giorno di primavera. Quando Linda uscì, sentì l'odore dell'aria fresca e pulita del mattino. Ricorda il suono della pioggia primaverile sul tetto mentre lei e suo marito facevano l'amore la sera prima e come si aggiungeva alla sensazione calda e sicura che provava tra le...

855 I più visti

Likes 0

Segreti a porte chiuse

Ho sempre avuto un debole per gli uomini più anziani. Mi è sempre piaciuto l'idea di averne uno per me, ma non sono mai riuscito a trovare qualcuno che uscisse con una donna più giovane. Questo fino a quando non ho incontrato Jonathon. Jon ha lavorato in un negozio di violini, producendo e vendendo il suo lavoro. Non era alto, né basso. Aveva una bella corporatura e un bel viso. Jon stava lavorando il giorno in cui sono entrato nel suo negozio. Gli ho chiesto di farmi fare un giro del posto. Ha interrotto il suo lavoro e mi ha portato...

854 I più visti

Likes 0

Non più una fantasia

La spogliarellista ha aperto le gambe proprio davanti alla mia faccia e nel bagliore del club squallido ho potuto distinguere un po' di succo all'ingresso della sua figa. Avrei voluto che si stesse diffondendo per me, ma stava guardando il grande tipo di operaio edile accanto a me. Era una serata amatoriale allo strip club locale e il ragazzo che le faceva gocciolare la figa era uno dei giudici del pubblico. Sono rimasto in giro per la ragazza successiva ma ero così eccitato che non ce la facevo più. Mi diressi verso il bar con la mano in tasca cercando di...

1.1K I più visti

Likes 0

Il padre protettivo di Sara, parte 9

Il padre protettivo di Sara, parte 9 La mattina presto mi sveglio poco prima dell'alba, il cielo orientale non ha perso nulla della sua oscurità. Giaccio lì circondato dai miei quattro amanti, preoccupato di cosa porterà oggi. Tra altre tre ore Sara ha un appuntamento con un nuovo dottore. Un'ora dopo la sua macchina nuova verrà consegnata a casa. Volevo davvero che Sara fosse fuori casa, ma non è quello che avevo in mente. I miei occhi si sono adattati alla poca luce che la città apporta e filtra nella stanza. Sara e Little Bobby mi coccolano ancora, Jewels e Megan...

1K I più visti

Likes 0

Infermiera gentile/Infermiera cattiva

Nota dell'autore: ho dovuto ritirare la storia di Pizza Boy perché alla fine l'ho rimpolpata e l'ho venduta a un editore. Volevano una pubblicazione esclusiva per la storia, quindi doveva essere rimossa da qui. Questa sarà probabilmente l'ultima volta che trarrò una storia per un editore, ma questa volta non ho avuto scelta. Cercalo presto su Amazon. Nel frattempo: sto scrivendo qui i miei pensieri iniziali per una storia di Nurse Nasty per vedere che tipo di risposta ottengo dai meravigliosi lettori di questo sito. Se ricevo buoni commenti, finirò la storia e la pubblicherò in un secondo momento. Anche la...

927 I più visti

Likes 0

Incontro il mio nuovo vicino e WOW

La mia famiglia si era appena trasferita in questo quartiere in una nuova casa, ed è molto carina. La nostra nuova casa ha una piscina ed è alta due piani con le camere da letto in cima. Il motivo principale per me è stato quello di frequentare l'università locale, che è molto apprezzata nella materia che sto studiando. Non ci è voluto molto per incontrare i nostri vicini perché erano molto amichevoli. I nostri vicini hanno circa 30 anni. Io ho 18 anni. Sembra un vero fusto e sua moglie è un'assistente di volo, molto attraente ed è spesso fuori casa...

698 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.