LA DIGA

935Report
LA DIGA

"Oh mio Dio, è bello," gemette Lauren, mentre Alexandra affondava la bocca nella sua figa calda e bianca, "lo fai così bene, ti amo così tanto!!!" "Mmmmmmm," rispose Alex, non volendo distogliere la bocca dal muffy bagnato del suo amante!!! Lauren e Alexandra, amanti da un anno e coinquiline da sei mesi sei mesi, entrambe a ventidue anni, innamorate per la prima volta nella loro vita e affamate l'una dell'altra come solo i giovani amanti sanno essere! Lauren ha inarcato la schiena mentre spingeva forte il suo inguine nella bocca del suo amante, godendosi l'incredibile sensazione di farsi succhiare la vagina da qualcuno che significava davvero qualcosa per lei!!! "Alex," ansimò, "Sto venendo, oh dolce mary madre di dio, sto venendo!!!" Ancora una volta Alex gemette nella figa di Lauren, non solo Lauren era intelligente e bella, ma la cosa che amava di più era rinunciare alla sua figa per servitù orale, e senza dubbio, Alexandra era la migliore scopatrice che avesse mai provato!!! Alex è scivolata fuori dalla figa di Lauren e ha dato alla sua amica un lungo bacio profondo con la sua lingua sonda mentre accarezzava i seni sodi del suo amante! "Ohhhhhh," sospirò Lauren, "sai come prenderti cura di me, promettimi che rimarremo sempre insieme, non so cosa farei se mi lasciassi!!!" Quando Alex non ha risposto immediatamente, Lauren ha capito istintivamente che qualcosa era cambiato nella loro relazione, semplicemente non sapeva cosa fosse! "Alex," chiese Lauren con voce preoccupata, "parlami, cosa c'è che non va, lo sento, mi stai tenendo qualcosa sotto forma!?!" strofinò il naso contro il seno di Lauren con la guancia e poi dopo diversi istanti parlò lentamente, " Sai quello che abbiamo è speciale, vero, "beh, ho qualcosa da dirti, e voglio che tu mi prometta che non ti arrabbierai con me, ok!?!" Ora diventando sempre più preoccupata di minuto in minuto, Lauren sembrava negli occhi del suo amante e annuì, mentre aspettava che l'altra scarpa cadesse! "Ti ricordi martedì scorso quando sono tornato a casa tardi dal lavoro e ti ho detto che dovevamo presentare un rapporto prima del giorno lavorativo successivo e che dovevamo fatto degli straordinari", ha continuato Alex, "beh, quella era una bugia, mi dispiace, lo so che ci siamo promessi di non mentirci mai, ma non sapevo proprio cos'altro fare!!!" Anche se Alex non aveva finito la sua storia, un nodo stava cominciando a crescere nella pancia di Lauren, il tipo che ti fa star male dentro, un nodo che di solito arriva con la gelosia!!! Negli occhi dell'amica, Alex l'abbracciò stretta e proseguì: "Era tardi e abbiamo avuto qualche problema con il nostro nuovo sistema telefonico, sai, perché hai avuto problemi a contattarmi nell'ultima settimana, beh comunque, il servizio ha inviato un paio di addetti alla riparazione per fare qualche problema sulle linee, e non so come dirlo, ma ci siamo coinvolti!!!"

Una Lauren sbalordita, deglutì a fatica cercando di non ammalarsi su tutto il letto e chiese: "Coinvolta, cosa intendi per coinvolta!?!" Alex abbassò gli occhi, incapace di guardare Lauren in faccia e rispose: "Beh, voglio dire, è rimasta fino a tardi e ha finito per fare il mio ufficio per ultima, non volevo che succedesse, ma tutti gli altri se ne erano già andati ed eravamo soli!!!" "Quindi eri sola," disse Lauren in tono accusatorio, "era carina, più carina di me!?!" "Oh, no," rispose prontamente Alex, "in effetti non era per niente carina!!!" "No," ribatté Lauren con voce incredula, "se non era carina, allora perché l'hai fatto!?!" "Non mi crederai," rispose tristemente Alex, "ma me l'ha fatto fare, e non ero in grado di fermarla!!!" Adesso si stava arrabbiando, e si allontanò alzandosi in piedi e sputò: "Non potevo fermarla, questa è la scusa più stupida che abbia mai sentito, potrei inventare una storia migliore di quella, ma non potevo fermarla , ti comporti come se ti avesse violentata!!!" Alex guardò il suo amante arrabbiato e iniziò a piangere mentre continuava la sua spiegazione: "So che è difficile da credere, ma in qualche modo sapeva che ero lesbica, non so come, ma l'ha fatto e basta!!!" "Dopo che ha aggiustato il mio telefono, si è avvicinata al mio lato della scrivania e ha iniziato a toccarmi dappertutto, senza nemmeno una parola", ha detto Alex singhiozzando, "poi mi ha tirato in piedi e mi ha baciato forte sulla bocca mentre infila la sua mano nella mia camicetta e mi massaggia i seni!!!" "E non hai provato a fermarla," chiese Lauren dubbiosa?!? "Ero come una bambola di pezza tra le sue braccia," si lamentò Alex, "era forte, molto forte e robusta, ho fatto un tentativo per scappare, ma se fosse stato un gesto futile!!!" "Allora cosa è successo", ha chiesto Lauren, questa volta un po' più comprensiva?!? Tirando su col naso ora, Alex ha risposto piano: "Ha aperto la mia camicetta e ha iniziato a baciarmi e succhiarmi i seni, molto brutalmente, come farebbe un uomo, e quando ha finito, mi ha spinto sulla sedia, si è infilata tra le mie gambe , mi sono strappato via le mutandine e ho iniziato a ingoiarmi!!!" "D-sei venuto," sussurrò Lauren, ora dispiaciuta per la sua amica e amante?!? "Non allora, no," rispose pronta Alex, "ma non aveva ancora finito, il peggio doveva ancora venire!!!" "C-cosa poteva esserci di peggio," Lauren chiese debolmente, non volendo davvero sentire la risposta ma incapace di trattenersi dal chiederlo?!? "Mi-scusa," singhiozzò Alex, "ma poi si aprì i pantaloni, ed era semplicemente orribile, aveva una grossa cinghia intorno alla vita, lunga almeno nove pollici, non si vedeva attraverso di lei pantaloni perché aveva una specie di tasca in cui si infilava quando non era fuori, beh, mi ha tirato la bocca e me l'ha fatta succhiare proprio come se fosse un uomo!!!" "Oh, mio ​​Dio," sussurrò Lauren, "sembra semplicemente terribile, allora cos'è successo!?!" "All'inizio non me ne ero accorto," proseguì Alex, "ma quando mi ha tirato in piedi, ho potuto vedere che un piccolo moncherino di gomma le sporgeva dentro la figa, così che quando camminava o si muoveva intorno ad essa era come farsi scopare tutto il giorno da un cazzo piccolo!!!" Lauren si sentiva debole dappertutto, ma incredibilmente, per quanto tutto facesse male, sentire i dettagli raccapriccianti l'aveva portata sull'orlo dell'orgasmo, e ha aspettato con il fiato sospeso che il suo amante continuasse con la storia!!!

"Comunque", continuò Alex, "mi ha trascinato sulla scrivania e mi ha spinto sulla schiena con la mia vagina proprio sull'orlo così ero completamente disponibile e aperta al suo finto uccello!!! "Dolce Gesù," Lauren sussurrò con voce roca, "deve essere stato terrificante, ma eri solo un po' eccitato?!?" Alex deglutì forte, e poi rispose piano, "Ero in fiamme, tutto era fuori dal mio controllo e anche se odiavo tutto, la mia figa stava prendendo il sopravvento dalla mia mente!!!" "C-posso farti una domanda," disse Lauren con voce esitante, "sei sexy come me in questo momento?!?" Alex annuì, e a denti stretti continuò: "Comunque, la mia figa era spalancata, e anche se ho avuto dildo e vibratori dentro di me, niente, e voglio dire, niente di così grande mi era penetrato, e mi sono spaventato a morte mi dividerebbe in due!!!" Ormai entrambe le ragazze stavano respirando molto forte e le loro dita avevano trovato la strada per la fessura l'una dell'altra e ora si stavano masturbando furiosamente, Lauren sussultò it e chiese con voce acuta e stridula: "C-cosa è successo dopo!?!" e più vicino all'orgasmo," balbettò Alex, "finché, con una forte spinta, me l'ha speronato fino in fondo!!!" "Allora hai sborrato," sussurrò Lauren, mentre le dita di Alex correvano sul suo piccolo clitoride eretto!? ! "Io-non potevo farne a meno," singhiozzò Alex, "Sono arrivato prima che fosse a metà, e ho continuato a venire per i tre minuti in cui mi ha scopato!!!" Lauren si chinò e baciò Alex sulla bocca e gemette mentre le loro lingue si intrecciavano e correvano verso il loro climax!!!

È stato incredibile, la forza e la profondità della loro realizzazione, si sono guardati negli occhi e hanno pronunciato le parole: "Ti amo!!!" proprio come sono stati travolti da ondate su ondate di piacere!!! Sdraiati l'uno nelle braccia dell'altro nel bagliore di sesso e amore, Lauren ha chiesto: "Pensi che proverà a scoparti di nuovo!?!" "Solo se lo fa anche con te, amore!!!"

LA FINE

Storie simili

Agenzia per l'adozione inviata dal cielo

~~Introduzione~~ Questa storia inizia con quattro ragazzi molto belli. Erano intelligenti oltre il loro tempo. Il primo si chiama Michele. Michael proveniva da una famiglia di altissimo livello. Suo padre possiede più della metà delle banche negli Stati Uniti, quindi il suo background era perfetto. Non ha mai avuto nessun tipo di problema per tutta la sua giovane vita, la famiglia sempre in giro (tanto amore), ed è un figlio molto educato. Stava compiendo 25 anni ed era al secondo anno al college (non nominerò il college, per altri motivi, ma era qualcosa come la fascia alta, come Yale), aveva una...

1.5K I più visti

Likes 0

Diventare Omega, parte 1

Diventare Omega, parte 1 Era in piedi davanti a uno specchio nell'atrio di un hotel, il cuore che batteva, il respiro corto. Presto, tutto sarebbe diverso. Lei sarebbe diversa. Non ne aveva idea. Ma anche allora, lì, sapeva che stava cambiando. Certo, era sempre stata una puttana. Era anche sempre stata un po' remissiva. Adorava scopare, ovviamente. Ma era proprio così: adorava scopare, e così si è fatta scopare. Non amava ancora il fatto che le persone adorassero scoparla. Il fatto che stesse rendendo felici gli altri non si registrava del tutto. Non fino a quel giorno. Era stata invitata qui...

1.1K I più visti

Likes 0

Le cronache della casalinga

Le cronache della casalinga Il ragazzo della fantasia Si chiamava Xavier, ci siamo conosciuti su una chat line e abbiamo parlato così per un po'. Abbiamo discusso di molte cose... cosa volevamo fare, i nostri piani futuri e cose del genere. Le cose sembrano semplicemente fare clic tra lui e me. Era più giovane di me di circa sette anni, ma era quello che mi attraeva in primo luogo. Non credo che nemmeno la mia età avesse importanza per lui; qualcosa in me era cambiato negli ultimi mesi. Ho avuto una relazione seria da un po' di tempo, ma le cose...

786 I più visti

Likes 0

Le Cronache di Craigslist: Capitolo 1:

Disclaimer: In questa serie non troverai incesto, stupro, droga, coercizione, violenza grave, fantascienza, fantasia, bestialità, scat, necrofilia o qualsiasi cosa di natura molto offensiva, incluso il sesso minorile. Il focus di questa serie è sui personaggi, le trame, l'umorismo e sembra essere ambientato in un ambiente sessuale. Per favore goditelo in questo contesto. Se hai familiarità con il mio lavoro precedente, sei pronto per più o meno lo stesso. Nota sul formato: questi capitoli saranno interconnessi, ma ci saranno molti personaggi diversi, alcuni potrebbero riapparire. All'inizio di ogni capitolo ci sarà una breve introduzione e descrizione del personaggio, e poi salterà...

762 I più visti

Likes 0

Trappola nella grotta, parte 1

Trappola nella grotta, parte 1 Il viaggio d’affari di Jack Simon a Manila era andato bene. Il nuovo ufficio della sua azienda disponeva di personale adeguato per amministrare gli aspetti di sottoscrizione e riscossione della sua grande compagnia assicurativa. Si ricompensò prendendo un idrovolante per Okinawa per incontrare un vecchio amico della Marina. Craig era un ergastolano che era riuscito a rimanere a Okinawa per tre anni e conosceva bene la zona. Ha portato Jack a fare immersioni in posti che i turisti non hanno mai visto; sistemi di grotte su piccole isole che erano per lo più incontaminate dal mondo...

446 I più visti

Likes 0

Clarissa Morgen - Parte 1

Clarissa Morgen era a caccia. La sua carriera giornalistica è in crisi da quasi 3 mesi e i suoi redattori la infastidiscono senza sosta affinché scriva una storia rivoluzionaria. Dopo molte estenuanti notti intere, ha trovato una storia che ha attirato la sua attenzione. Nelle ultime settimane sono state fatte irruzioni in diverse case della città. Secondo le sue fonti, all'interno di ogni casa rotta c'era un dipinto di un galeone strappato. Incuriosita da questi schemi, ha fatto alcune indagini nella speranza di scoprire qualcosa. Riusciva quasi a capire lo schema, ma manca sempre qualcosa. 5 case sono state svaligiate. 5...

440 I più visti

Likes 0

Casa stregata: parte III

Kelly era andata a trovare sua madre per la settimana, lasciandomi a preparare la casa per i nostri primi ospiti paganti. Per fortuna, la locanda sarebbe stata piena questo fine settimana. Una prenotazione last minute di tutte e cinque le camere da letto al secondo piano garantita da una riunione di famiglia. Mercoledì sera ero riuscito a pulire a fondo la casa, ricordando qualcosa che Kelly e io avevamo lasciato in soffitta. Entrando nella stanza verso il tramonto, ho sentito quel formicolio fin troppo familiare nei miei lombi. Guardando in basso, ho visto il mio pene sollevarsi e irrigidirsi nei boxer...

290 I più visti

Likes 0

Circostanze diverse parte 2

Disclaimer: non possiedo Pokemon, nessun personaggio e Pokemon lì dentro. Sai, solo per coprirmi il culo in caso. Meglio prevenire che curare. Nota dell'autore: grazie a tutte le persone che hanno letto il primo capitolo. Questo capitolo è stato molto più lungo di quanto mi aspettassi. Divertiti! –––––––– 'Caro Nicola, È tua sorella, Julian! Ho inviato questa lettera di Taillow perché era più veloce e per congratularmi con te per aver superato l'Accademia Pokemon! Papà dice che hai fatto degli esami orribili...' “Non ho fatto così male. Almeno sono passato..” borbotta Nicholas, continuando a leggere la lettera che gli era stata...

2K I più visti

Likes 0

Stephanie - Proprio quando le cose si sono girate Pt. 2

Mentre mi avvicinavo al maniero, la scorsa notte continuava a rimuginare nella mia mente. Volevo solo incontrare il cane, e così sono entrato nel canile. Poi, prima che me ne rendessi conto, mi aveva buttato a terra e mi stava annusando. Poi mi ha strappato le mutandine e ha iniziato a leccarmi la figa, portandomi all'orgasmo contro la mia volontà. Quando pensavo che avesse finito, mi è saltato sulla schiena e mi ha violentata. Ma la parte peggiore è stata quando mi sono lasciato andare e ho iniziato a godermelo. Mi sono svegliato stamattina e ho trovato questo biglietto e il...

1.8K I più visti

Likes 0

L'intera faccenda con Jackie

L'INTERA AFFARE CON JACKIE Avevo appena litigato con Arlene, la mia fidanzata di tanto in tanto da un paio d'anni, tranne per il fatto che non sapevo che ci fosse stata una lite finché non ho bussato alla sua porta per portarla alla festa quella sera. A un certo punto tra il momento in cui sono uscito di casa quel pomeriggio, che era un po' prima che andassi a casa sua, aveva ricevuto una telefonata da Bill Blackstone, che le aveva chiesto cosa stesse facendo quella notte. Bill aveva provato a fare delle mosse con lei per un po' e non...

961 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.