Le cronache della casalinga

902Report
Le cronache della casalinga

Le cronache della casalinga
Il ragazzo della fantasia

Si chiamava Xavier, ci siamo conosciuti su una chat line e abbiamo parlato così per un po'. Abbiamo discusso di molte cose... cosa volevamo fare, i nostri piani futuri e cose del genere. Le cose sembrano semplicemente fare clic tra lui e me. Era più giovane di me di circa sette anni, ma era quello che mi attraeva in primo luogo. Non credo che nemmeno la mia età avesse importanza per lui; qualcosa in me era cambiato negli ultimi mesi. Ho avuto una relazione seria da un po' di tempo, ma le cose sembravano cambiare. Amo mio marito, ma mi sono sentita trascurata. Così ho rivolto la mia attenzione agli affetti che stavo ricevendo da "il ragazzo fantastico!"
Parlare con lui mi ha fatto sentire di nuovo vivo. Aveva rinnovato il mio senso di ribellione e di avventura e, dopo un po' di pianificazione, ci siamo incontrati di persona. Avevamo deciso di prendere una stanza d'albergo; Avevo comprato una bottiglia di vodka e sono andato a casa sua a prenderlo. Ero così nervoso che non avevo mai fatto niente del genere prima che fosse eccitante e mi facesse girare lo stomaco. È stato strano ma in quel momento... ho pensato a mio marito, sapevo che se l'avesse scoperto gli avrebbe fatto molto male. Rabbrividii al pensiero e lo spinsi in fondo alla mia mente. Poi, ho aspettato che se ne andasse quando l'ho visto, il mio stomaco è caduto, mi sono stordito e il cuore mi batteva forte contro il petto.
Aveva un aspetto incredibilmente dorato, un ragazzo misto. La sua pelle color cioccolato al latte e i profondi occhi marroni hanno problemi scritti dappertutto. Tutti i 6 '2 ”del suo fisico duro erano un piacere da osservare. Aveva un sorriso brillante che sembrava accendere un bagliore su tutto il suo viso. È salito in macchina e non sono riuscito a fermare il mio sguardo ... Ci siamo scambiati saluti mentre ci allontanavamo; dirigendosi verso un 7-11. È stato il mio turno di scendere dalla macchina e farmi osservare. Essendo una donna grassa, ero preoccupata che sarebbe stato nauseato dal mio aspetto soffice di 5 '7 "e 250 libbre. Spinsi oltre il mio stupido pensiero negativo ed entrai.
Mentre passavo davanti, il cofano della mia macchina la volpe all'interno mi ha detto di muovere il culo, così ho fatto! Ho preso della birra e del succo d'arancia per la vodka. Ho pagato e sono uscito dal negozio per tornare in macchina, questa volta i miei occhi stavano guardando i suoi. Mi guardò e si leccò le labbra... labbra così carnose, avrei voluto morderle. salgo in macchina; e dire "ti piace quello che vedi?" lui risponde "molto!" con quello sguardo di, ti mangerò una ragazza, sul suo viso giovane e liscio. Mostra il suo sorriso affascinante e io ridacchio, potrei dire che era il tipo da giocatore ma non mi importava. Nella mia mente si è divertito a scrivergli addosso!
Finalmente arriviamo in camera e iniziamo a bere per far partire l'atmosfera e rilassarci; più bevevamo più ci toccavamo, era elettrico. I flirt sono durati un po'; ridere e giocare e colpirlo è stato divertente. Non abbiamo nemmeno parlato molto, per lo più chiacchiere sulla musica e altri interessi comuni come andare in discoteca e ballare...
Ha ballato con me in quella stanza d'albergo come se stessimo scopando! L'ho adorato, nessuno mi ha trattato così, è stato fantastico, anche un po 'cattivo. Nessuno mi aveva mai fatto questo, la sensazione che mi dava non si può spiegare a parole. Ero perso nel momento e lo amavo. Poi è partita una canzone lenta, ha iniziato a baciarmi il collo ed è stato così bello che ho dovuto gemere. Ero stucco le sue mani che poteva fare tutto ciò che voleva; mi girò intorno tirandomi lentamente la maglietta per tutto il tempo, facendo scorrere le dita sul mio stomaco. Raggiungendo il mio viso mi tirò la camicia sopra la testa e iniziò a baciarmi. Si mosse lentamente verso la parte superiore del mio seno mentre faceva scivolare la mano tra i miei capelli e li tirava, costringendomi a un altro gemito. Ho adorato la sensazione di dominio che mi ha portato.
Le sue mani scesero ulteriormente finché raggiunse il mio reggiseno a doppia D a costine in rete nera e lo aprì per rivelare la mia pelle lattea e le areole rosa chiaro. Anche i miei capezzoli erano al massimo del potenziale di taglio del vetro! Eravamo al ritmo del tocco reciproco; era inebriante e più che sufficiente per far desiderare il suo cazzo. Mentre mi baciava, leccava e mordeva i miei seni, il mio nane diventava sempre più umido. Abbiamo indietreggiato fino al letto e lui si è seduto, gli ho tirato la maglietta sopra la testa. E ha iniziato a baciargli gli addominali, erano impeccabili, aveva parecchi tatuaggi, erano tutte immagini di inchiostro nero relative a ciò che voleva nella vita. L'ho spinto indietro così ho potuto ammirare tutta la bellissima vista, era così attraente. Mi alzai e mi sbottonai i pantaloni, li tirai lentamente sulle mie cosce sinuose e li lasciai cadere a terra. Le mie mutandine di pizzo rosa caldo erano aderenti al mio culo e rendevano delizioso il mio corpo sensuale. L'ho disteso e gli ho slacciato i pantaloni, indossava Polo Jeans bianchi, glieli ho strappati, anche i suoi boxer di cotone nero! Il suo cazzo era grande almeno 7 pollici; Mi misi in bocca il gustoso bastoncino di cacao mentre mi inginocchiavo sul pavimento.
Gemette così tanto che avresti pensato che doveva essere il suo primo lavoro. Ho fatto roteare e ho fatto pulsare la mia lingua su tutto il suo pezzo da uomo. Mentre ballonzolavo al ritmo suonando in sottofondo, si sporse in avanti massaggiandomi la schiena e il glorioso culo grosso. Accarezzando le mie curve come se fossero sue e solo sue, i succhi hanno iniziato a fuoriuscire da me ha iniziato a scivolare sulla mia nuca; amandolo in un modo quasi ipnotico. Comincia a parlarmi sporco dicendo cose come "dannata ragazza sei la migliore!" Mi ha avvicinato al suo viso e mi ha baciato. Era così allettante avere quell'intimità senza nemmeno conoscere veramente quella persona.
Mi inginocchiai lentamente su di lui mentre continuavamo a baciarci; mentre arrivo in cima a lui sentendomi come una regina, mentre fa scivolare lentamente la sua grossa pipa e nel mio buco rosa imbronciato. Il suo cazzo è grande come penetra nel mio buco rosa allungarsi a poco a poco mentre mi muovevo lentamente su e giù. Ho gemuto forte e ho strillato solo un po'! Sembrava che non avrei mai immaginato che sarebbe stato; avevamo una sincronizzazione che faceva girare la stanza. Cavalcare il suo cazzo era un piacere, palpitante mentre pompava dentro e fuori di nane. Il suo climax stava crescendo e così anche il mio, ma anche più velocemente. Stavo facendo girare il mio piccolo amico nel cappuccio perfettamente in tondo e velocemente, le mie dita sapevano esattamente cosa fare ed è diventato esplosivo... Sono venuto così forte inzuppando tutto mentre schizzavo e urlavo.
È diventato difficile respirare; mi ha afferrato i fianchi e mi ha lanciato sul letto senza nemmeno muoversi dal mio nane. Ha iniziato a pompare dentro e fuori di me, potevo sentire tutto. L'abilità che possedeva con il suo bastone da uomo; era inaudito. Lo faceva oscillare da un lato all'altro, era incredibile. Era ondata su ondata di piacere strabiliante. Mi ha raggiunto la testa e mi ha tirato forte i capelli! L'ho adorato Stava speronando il mio stretto buco rosa ancora e ancora. "Il ragazzo fantastico" potrebbe muoversi! Ancora una volta potevo dire che il suo climax stava crescendo, pompando sempre più forte gemendo più forte e chiamandomi "la sua ragazza" ... e poi è successo; Cadde pompandomi piena del suo caldo carico di latte, gemette forte era musica per le mie orecchie. Sudore che colava dal suo corpo delizioso, Si chinò per baciarmi; Le nostre labbra si sono tenute insieme per un po' semplicemente sdraiate lì nella beatitudine...
Il telefono ha squillato l'ho guardato; era mio marito che non ho risposto. Sapevo che si stava chiedendo dov'ero?
Ho detto a Xavier "Dovevo andare". Abbiamo pulito e lasciato la stanza, ha chiesto di tenere la chiave per la notte in modo da poterne usufruire. Gliel'ho dato e ho indicato la macchina a casa.
Mi chiedevo tra me e me “lo farò di nuovo?”….

Storie simili

Divertimento per il pigiama party_(0)

Se non credi nel materiale dei ragazzi questa non è una storia per te. Per favore, dammi un feedback perché questa è la mia prima storia. Ciao, sono Charlie. Sono un ragazzo di 14 anni con i capelli castani. Sono alto 1,70 e ragionevolmente magro. Ho gli occhi verde-blu e mi sono sempre considerata etero, ma ogni tanto fantastico sui ragazzi. Quindi vi racconterò una piccola storia di quello che è successo non molto tempo fa..... Erano le vacanze e finora mi ero rilassato, ma mi stavo annoiando, così ho chiamato due dei miei amici e ho chiesto loro se volevano...

426 I più visti

Likes 0

Ma tesoro, era solo un ballo, la storia di Linda

Sequel di; Ma tesoro, era solo un ballo. Linda racconta la sua storia a un amico. Nota: non c'è sesso in questa storia A tutti i lettori che hanno chiesto di rispondere alle domande, grazie. Ma tesoro, era solo un ballo Il seguito Un altro inverno di Chicago era storia. Oggi è stato il primo vero giorno di primavera. Quando Linda uscì, sentì l'odore dell'aria fresca e pulita del mattino. Ricorda il suono della pioggia primaverile sul tetto mentre lei e suo marito facevano l'amore la sera prima e come si aggiungeva alla sensazione calda e sicura che provava tra le...

854 I più visti

Likes 0

La prima volta che condivido mia moglie

Beh, davvero non so come iniziare questa storia, quindi entriamoci subito dentro. Questa è una vera storia vera che è accaduta e ora la condivido con tutti voi ragazzi. Dopo aver finito di leggere questa storia e sei interessato a foto o video, inviami un'e-mail a [email protected]. Quindi la mia storia è iniziata circa 2 anni dopo essermi sposata. Ma prima di entrare nei dettagli pesanti, lascia che ti spieghi di noi. Mi chiamo Ethan e sono un maschio ispanico di 25 anni e mia moglie Angelina è una femmina ispanica di 22 anni. Siamo usciti insieme dai tempi del liceo...

796 I più visti

Likes 0

Festa dello sguardo

Londra è una bella città in cui vivere, soprattutto se sei uno studente che va all'università e ama le feste Non è una novità e lo sanno tutti. Così fanno tutti i proprietari. Con i loro prezzi folli, chiedono una stanza, a volte è difficile per gli studenti tenere il mento fuori dall'acqua, soprattutto se i loro genitori non sono di Knightsbridge, ad esempio. Ma come sempre ci sono alcune eccezioni. Fuori dal centro città, a poche miglia a nord di Westminster, dove in realtà ci sono diverse case che, diciamo, “fuori dall’ordinario”. Perché? Ebbene, dalle testimonianze di alcune delle cosiddette...

450 I più visti

Likes 0

Andare a letto con la babysitter Capitolo 01

LETTO DELLA BABYSITTER Trama: Una vicina lesbica usa Internet per sedurre la sua innocente babysitter. Nota: anche se pubblicata nel settembre del 2010, questa storia è stata completamente riscritta nell'ottobre del 2012. Nota 2: Grazie a MAB7991 e LaRacasse per l'editing. LETTO DELLA BABYSITTER Mi chiamo Megan. Sono una donna single di 35 anni con un bambino di due anni. Jenny era la perfetta babysitter. Frequenta una scuola privata e indossa sempre la gonna scozzese e calze di nylon alte fino al ginocchio (ho trovato interessante che indossasse calze di nylon alte fino al ginocchio e non calzini come la maggior...

1.2K I più visti

Likes 0

Segreti a porte chiuse

Ho sempre avuto un debole per gli uomini più anziani. Mi è sempre piaciuto l'idea di averne uno per me, ma non sono mai riuscito a trovare qualcuno che uscisse con una donna più giovane. Questo fino a quando non ho incontrato Jonathon. Jon ha lavorato in un negozio di violini, producendo e vendendo il suo lavoro. Non era alto, né basso. Aveva una bella corporatura e un bel viso. Jon stava lavorando il giorno in cui sono entrato nel suo negozio. Gli ho chiesto di farmi fare un giro del posto. Ha interrotto il suo lavoro e mi ha portato...

854 I più visti

Likes 0

Adoratore di cazzi - Parte 8

Adoratore di cazzi – Parte 8 Così, nell'estate del 1994, decisi di trasferirmi in una piccola città chiamata Alcolu, nella Carolina del Sud, dove viveva un uomo sulla quarantina e sembrava tutto ciò che avrei mai potuto desiderare. Ha detto che aveva un lavoro in programma per me, il che era fantastico. Era molto romantico nelle sue lettere e nelle conversazioni telefoniche e il mio cuore era in subbuglio. I miei genitori erano preoccupati se fosse stata la decisione giusta, ma nonostante ciò, mi hanno organizzato una festa d'addio con tutta la mia famiglia e i miei amici per celebrare la...

2K I più visti

Likes 0

Non più una fantasia

La spogliarellista ha aperto le gambe proprio davanti alla mia faccia e nel bagliore del club squallido ho potuto distinguere un po' di succo all'ingresso della sua figa. Avrei voluto che si stesse diffondendo per me, ma stava guardando il grande tipo di operaio edile accanto a me. Era una serata amatoriale allo strip club locale e il ragazzo che le faceva gocciolare la figa era uno dei giudici del pubblico. Sono rimasto in giro per la ragazza successiva ma ero così eccitato che non ce la facevo più. Mi diressi verso il bar con la mano in tasca cercando di...

1.1K I più visti

Likes 0

La nostra vacanza liberatoria - parte 1

Alice e io andavamo in vacanza insieme per diversi anni, due volte all'anno andavamo da qualche parte in Europa per una settimana a prendere il sole poiché nessuno dei nostri partner amava il caldo. Entrambi avevamo un lavoro frenetico e apprezzavamo il relax che una vacanza tra ragazze poteva offrire. Ero una bruna alta, buone ossa, un grande seno, immagino che mi chiameresti amazzonica nella struttura corporea. Alice era minuta, molto bionda, con un bel paio di tette ma molto bella e delicata. Ridevamo sempre insieme, rilassati nella nostra pelle e a nostro agio nello stare insieme, spesso dormivamo nella stessa...

430 I più visti

Likes 0

...

318 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.