Divertimento in famiglia_(4)

1.5KReport
Divertimento in famiglia_(4)

Linc Walker ha parcheggiato il suo maiale davanti alla casa mobile in discesa, ha girato la sigaretta mezza bruciata ed è entrato nell'area disordinata della cucina-soggiorno della roulotte di venticinque anni!!! "C'è qualcuno qui," gridò nel silenzio, "ehi, Linda, sei già a casa!?!" "Figa stupida," mormorò tra sé mentre apriva il frigorifero per prendere la birra, "se fosse mai puntuale sarebbe un fottuto miracolo", prima di prendere una lunga boccata dalla bottiglia dal collo lungo!!! Era quasi pronto per sdraiarsi davanti alla TV quando ha sentito dei canti provenire dal bagno all'estremità del trailer!!! Si diresse verso la porta del bagno, e dopo aver picchiettato leggermente senza ottenere risposta, l'aprì di una fessura e poté sentire l'acqua della doccia che batteva sulle pareti laterali in formica!!! Ridacchiando tra sé e sé, scivolò dentro, si tolse i vestiti e poi senza nemmeno un avvertimento, aprì di scatto la tenda della doccia solo per trovare la madre di Linda, Pearl, in piedi lì con uno sguardo sbalordito sul viso!!! Con nonchalance come vuole, Linc prese un altro sorso di birra e chiese con disinvoltura: "Allora, signora K, come va!?!" "C-cosa ci fai qui dentro, giovanotto," balbettò la donna mortificata mentre si girava per coprirsi i grossi seni e la vagina!?! "Beh," disse mentre la guardava affamato, "Pensavo fossi Linda, ma ora sono contento che tu non lo sia!!!" Anche nel suo stato di stordimento, Pearl Knight non poteva fare a meno di fissare l'enorme erezione di Linc, e con una voce tremante ordinò: "N-ora esci subito da lei o dovrò dirlo a Linda!!!" Linc rise diabolicamente per l'ovvia situazione difficile della donna più anziana, e loro commentarono sommessamente: "Beh, ora so da dove prende tutto Linda, sei piuttosto volpe, piccola!!!" Anche se Pearl non ha mai veramente approvato Linc Walker, ha potuto facilmente vedere come sua figlia fosse innamorata del giovane insolente, perché nonostante tutta la sua cattiveria, aveva un'aura di pericolo e sessualità intorno a lui che le stava assolutamente facendo inondare la vagina di desiderio !!!

La mente di Perla stava lentamente perdendo il controllo, quindi quando Linc posò la sua birra e si arrampicò sotto la doccia con lei, lei offrì poca o nessuna resistenza mentre lui le faceva scivolare le mani intorno e le accarezzava i seni pieni mentre le mordicchiava l'orecchio!!! "Sei più sexy della merda, vero piccola," sussurrò mentre le toccava i capezzoli in rapida espansione, "quindi dimmi, sei brava a succhiare il cazzo come il tuo piccolo tesoro!?!" La figa di Pearl era ora in uno stato di tale eccitazione che avrebbe scopato una scimmia, quindi solo immaginare la sua dolce figlia in ginocchio con questo cazzo mostruoso in bocca è stato sufficiente per farle indebolire le ginocchia, e quando lui le ha anche tirato i capezzoli più forte, un brivido le percorse il corpo mentre scivolava sulle ginocchia e prendeva in bocca il grosso uccello del ragazzo di sua figlia!!! "Oh, piccola," sospirò mentre la troia di mezza età aspirava la sua carne, "tutte le donne della tua famiglia sono così talentuose, perché devo dirtelo, tu e tua figlia avete un fottuto regalo!?!" Non sapeva se fosse un regalo o meno, ma quello che sapeva era che da quando poteva ricordare, adorava prendere un uomo in bocca e portarlo a un orgasmo veloce e intenso, e quando sentiva il suo uccello irrigidirsi solo un tocco, lei capì istintivamente che stava per far esplodere il suo dado!!! Ora che gli prendeva a pugni furiosamente l'asta mentre gli succhiava la testa liscia, stava per prendere il suo carico in profondità nella sua gola quando all'improvviso la porta del bagno si spalancò e sua figlia sussultò: "Mio dio, cosa sta succedendo qui, oh madre, come potresti, e tu Lincoln, io-io-non so cosa dire!?!"

Una mortificata Pearl Knight cercò di alzarsi in piedi, ma una delle mani forti di Linc la teneva saldamente in posizione mentre l'altra serpeggiava fuori e colse Linda arrossendo sulla guancia mentre le ordinava: "Siediti cazzo e stai zitta, e guarda un vero succhiacazzi al lavoro, potresti imparare qualcosa!!!" Una Linda sbalordita si accasciò sul pavimento del bagno mentre sua madre tornava a servire oralmente il suo ragazzo, e mentre si asciugava un rivolo di sangue dalla bocca, ha visto sua madre portare Lincoln a un climax molto difficile proprio nella sua bocca !! ! "Ohhhhhhhh, dio," gemette rumorosamente mentre le riempiva la bocca di sperma, "lei è un fottuto segugio del cazzo, proprio come te, piccola, un fottuto segugio del cazzo!!!" Pearl non riusciva nemmeno a guardare sua figlia negli occhi, quindi ha tenuto la testa china, fino a quando Linc non ha chiesto: "Okay, piccola, mostriamo alla mamma cosa abbiamo fatto il mese scorso, che ne dici!?!" "C-cosa vuoi dire," Linda chiese nervosamente!?! "Non darmi quella merda," sputò duramente Linc, "togliti i jeans e le mutandine e mostra a mamma la tua fottuta figa!!!" "Io-non voglio," si lamentò Linda!!! Allungandosi e afferrandola per i capelli e attorcigliandoli bruscamente, Linc ordinò con voce bassa e cattiva: "Ora ascolta, cagna, non lo dirò più, mi capisci cazzo!?!" Con uno sguardo di paura e completa rassegnazione dipinto su tutto il viso, Linda si alzò e iniziò lentamente a togliersi i vestiti!!!

Pearl Knight distolse lo sguardo il più a lungo possibile, ma quando Linda fu finalmente nuda, Linc disse in modo uniforme: "Okay, piccola, guarda la figa del tuo bambino, guarda che figa grassa ha, e come ti piacciono i capelli taglio e gioielli!?!" La vergognosa faccia di Linda era diventata di un rosso vivo a causa del suo imbarazzo e, proprio come aveva temuto, sua madre rimase senza fiato quando vide per la prima volta la figa di sua figlia e chiese con voce tremante: "C-che cosa le hai fatto figa, e cosa ci fa quell'anello d'argento lì!?!" "Vuoi occupartene, piccola", chiese Linc a Linda, "o vuoi che glielo dica!?!" "Vai avanti," rispose dolcemente la ragazza!!! "Beh," rispose Linc, "il tuo piccolo tesoro lì, ha quello che chiamano un anello del clitoride attaccato alla figa, e come puoi vedere mantiene la piccola fica in un costante stato di eccitazione, non che abbia bisogno di aiuto in quel reparto , è sempre stata la fica più sexy del quartiere, ma questo la tiene ancora più pronta, non è vero, piccola!?!" Con voce piccolissima e sommessa Linda ha risposto: "Sì, ha ragione mamma, non riesco nemmeno più a controllarmi, anche al lavoro oggi sono dovuta andare in ripostiglio a masturbarmi, sono sempre così eccitata che riesco proprio non aiutarmi!!!"

Linc iniziò a ridere in modo incontrollabile, e dopo essersi preso qualche momento per uscire dalla doccia e asciugarsi, afferrò entrambe le donne per un braccio e le condusse nella camera da letto dove chiese a Pearl: "Dì, piccola, hai mai succhiato una figa, e anche se l'hai fatto, scommetto che non ne hai mai succhiata una dolce come quella del tuo piccolo tesoro!?!" Pearl rabbrividì al pensiero di avere sua figlia in bocca, ma prima che potesse rispondere, Linc l'afferrò per la nuca e conficcò il suo viso nella fessura gocciolante di Linda!!! Entrambe le donne erano disgustate dall'orribile svolta degli eventi, ma l'aroma della vagina appena eccitata di sua figlia era così potente che Pearl Knight abbandonò il suo orgoglio e iniziò a divorare la figlia ora tremante con la lingua e le labbra!!! "O-oh, mamma," ansimò Linda, "devi smetterla, è solo che non va bene, ohhhhhhh cazzo che si sente così bene, non riesco a trattenermi!!!" "Ascoltala e basta," disse Linc scuotendo la testa, "cosa ti dico, ha la fica più sexy della città e lo dimostra ogni fottuta notte!!!" Il clitoride di Linda ora era pieno ed eretto nella parte superiore della sua fessura, e anche se questa era la sua prima esperienza a leccare la fica, la lingua di Perla gravitò immediatamente sulla piccola protuberanza e guizzò senza pietà sulla sua testolina, fino a portare finalmente la sua povera figlia tremante a un orgasmo brutale che schiaccia la fica che la lascia tremare come una foglia in mezzo al letto!!! "Stai bene, tesoro," chiese Pearl a bassa voce, "non ti ho fatto male, vero!?!" "Felice, lei," rise Linc, "sei fottutamente matto, a lei è piaciuto molto, vero, troia!?!" Ora, dopo aver parzialmente riacquistato la sua compostezza, Linda ha risposto dolcemente: "E' stato meraviglioso, mamma, sei stata semplicemente fantastica!!!"

Dopo aver visto il duo madre-figlia che ci provava, l'uccello di Linc era di nuovo in piena erezione e, con grande dispiacere di Pearl, si lasciò cadere sul letto tra le due donne e ordinò molto casualmente: "Va bene, vecchia fica, salta sul grosso osso di Linc e portalo a fare un giro!!!" Con uno sguardo preoccupato, cercò negli occhi di sua figlia una guida, che senza esitazione annuì e sussurrò: "Va tutto bene, mamma, vai avanti e fanculo!!!" Di nuovo un brivido la percorse mentre montava con cautela sull'imponente invasore, abbassandosi lentamente di un pollice alla volta fino a quando non fu completamente impalata sul mostro di nove pollici!!! "Dio onnipotente sei fottutamente enorme," gemette Pearl mentre si dondolava lentamente avanti e indietro sulla spessa punta di Linc, "sei fottutamente irreale!!!" "Chiedi alla tua piccola tesoro come le piace cavalcare il pony baloney," Linc ordinò malvagiamente, "cavalca quell'uccello come se fosse l'ultimo sulla faccia della terra del cazzo, vero piccola!?!" Con la testa bassa e imbarazzata Linda sussurrò a malapena, "Y-sì, non ne ho mai abbastanza dentro di me!!!" "È così fottutamente enorme," replicò sua madre con un gemito, "h-quante volte lo capisci!?!" "Me lo fa cavalcare tutti i giorni," rispose prontamente Linda, "ma prima devo farlo venire in bocca!!!" "Oh, dio, sto venendo così forte," Pearl Knight ansimò, "ohhhhhhhhh, cazzo, mi sta riempiendo con la sua fottuta sborra!!!

Con tutti e tre guariti e Linc accendendo un Lucky Strike, ha commentato casualmente: "Sai una cosa, ho pensato, forse sarebbe una buona idea se mi trasferissi con voi entrambi, dopotutto, la famiglia che gioca insieme sta insieme!!!" Sia Linda che sua madre si guardarono l'un l'altra, e poi Linda rispose: "Va bene, ma ricorda, entrambi possiamo cavalcare il pony almeno una volta al giorno, è un affare!?!" Linc tirò una boccata dalla sigaretta e rispose: "Affare!!!"


POI FINE

Storie simili

Famiglia adottiva Capitolo 9

Ehi ragazzi, scusate per quanto tempo è passato. Spero vi piaccia ^_^ Si applicano le stesse note. Questo è un lavoro di FICTION qualsiasi parvenza di eventi reali è del tutto una coincidenza. Se hai meno di 18 anni (o 21 a seconda di dove ti trovi) o se è illegale per te leggere questo per qualsiasi motivo, o se il sesso tra ragazzi/uomini ti offende comunque, per favore non leggere. altrimenti buon divertimento! ________________________________________________________________________________ Capitolo 9 Positivo. Quell'unica parola rimase nella testa dei ragazzi per il resto della notte. Nessuno dei due ragazzi riuscì a dormire quella notte, con loro...

2K I più visti

Likes 0

Il compagno del campione 12

La tarda estate al Menthino è stata un periodo intenso. Kaarthen si ritrovò nella gigantesca stanza della mappa del palazzo. L'intero piano era un'immagine in movimento in tempo reale di Menthino, scale su rulli e tavoli cartografici su ruote erano lungo le pareti. Marcos era vestito in modo quasi casual con una camicia di seta verde scuro e pantaloni neri Safi. La regina e due principesse, Saliss la più anziana e Ruegin, ascoltavano con lei i piani annuali di migrazione dalle vaste pianure alluvionali a Cardin. Tre Hjordis in nero Safi con i capelli raccolti in chignon stretti stavano lungo il...

2K I più visti

Likes 0

diario di una casalinga. prima parte.

Sposarsi ha causato molto stress nelle nostre vite. Rick si rifiuta di lasciarmi lavorare, e anche con una nuova casa in città (in una zona a basso reddito) e le bollette che accumulano si rifiuta di muoversi. Smorza la nostra relazione e ci mette a dura prova emotivamente e sessualmente. È costantemente al lavoro. Lo stress gli rende difficile essere affettuoso. Vedi dove sta andando. Sono una brava ragazza. E una buona moglie. Ho cercato per settimane di soddisfarlo. Ogni mattina lo succhiavo a secco. Quando è tornato a casa tardi, ho messo da parte i miei bisogni e l'ho succhiato...

1.9K I più visti

Likes 1

Divertimento con Steve II

A casa da solo Sono passati circa quattro mesi da quando io e Mark ci divertivamo negli spogliatoi, e abbiamo deciso che sarebbe stato meglio se nessuno avesse scoperto le nostre attività, quindi eccoci qui, a cogliere ogni occasione possibile per stare insieme. Questo fine settimana in particolare mia madre e mio padre saranno fuori per tutto il sabato, quindi ho chiesto a Mark di venire, i miei genitori non hanno problemi con Mark che viene a trovarci ma ci controllano sempre ogni dieci minuti, quindi è impossibile diventiamo un po 'selvaggi con lui, normalmente ci sediamo sul mio letto di...

2K I più visti

Likes 0

Circostanze diverse parte 2

Disclaimer: non possiedo Pokemon, nessun personaggio e Pokemon lì dentro. Sai, solo per coprirmi il culo in caso. Meglio prevenire che curare. Nota dell'autore: grazie a tutte le persone che hanno letto il primo capitolo. Questo capitolo è stato molto più lungo di quanto mi aspettassi. Divertiti! –––––––– 'Caro Nicola, È tua sorella, Julian! Ho inviato questa lettera di Taillow perché era più veloce e per congratularmi con te per aver superato l'Accademia Pokemon! Papà dice che hai fatto degli esami orribili...' “Non ho fatto così male. Almeno sono passato..” borbotta Nicholas, continuando a leggere la lettera che gli era stata...

1.9K I più visti

Likes 0

Ragazzone 1

BigBoy 1 modifica 2 ​Alla fine degli anni settanta, dopo aver divorziato dalla mia seconda moglie, ho iniziato a picchiare di nuovo la scena della festa.. Ho incontrato questa donna in un bar una notte, mi sono fatta abbastanza ubriaca e arrapata, quindi noi deciso di andare a casa mia.. Lungo la strada passammo davanti a un negozio di libri per adulti, Mi ha chiesto se ero mai stato lì e ovviamente ho detto di sì perché il il proprietario era un cliente e un amico.. Ha detto che non era mai stata perché era troppo timida per andare da sola...

2K I più visti

Likes 0

I sogni di Ashley

Tutti i nomi e la posizione sono stati modificati Fatemi sapere come vi piace la storia. Questa è la mia prima storia qui. ================================= Quando ho posato gli occhi su Ashley per la prima volta ero in seconda media. Eravamo giovani. I miei primi veri sentimenti sono iniziati in prima media. Il suo compleanno è stato 2 settimane prima del mio. Quando ho compiuto 16 anni ho organizzato una grande festa. E, naturalmente, Ashley era lì. Negli anni in cui sono stata una delle sue migliori amiche, lei non era della nostra città, si è trasferita dalla Florida al suo settimo...

2K I più visti

Likes 1

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che faceva la mamma in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un brivido nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

1.9K I più visti

Likes 0

Mother's Submission - Capitolo 12

Alex Morgan si guardò intorno nella sua stanza del dormitorio, la stanza in cui aveva trascorso gli ultimi anni. Aveva alcuni bei ricordi qui, ma ce n'era uno eccezionale. Quando il suo amico, George, lo aveva spinto a creare un profilo per l'app di appuntamenti. Era lì che aveva incontrato la donna che ora amava, che per caso era sua madre. Quando si era presentato oggi, George era stato felice di vederlo. George è stato molto meno felice di scoprire che Alex si sarebbe trasferito a casa e avrebbe completato i suoi studi online. Chi mi aiuterà quando avrò problemi con...

1.9K I più visti

Likes 0

The Runaway Club - Capitolo 1

Il club in fuga Katlin si sedette al suo comò fissando il viso rugoso e sospirò, erano questi i momenti in cui le piaceva pensare alla sua vita, voglio dire qui aveva settantaquattro anni, vedova con figli, anche nipoti, e tutto è iniziato al età di quattordici anni. 60 anni prima Katlin ha aperto gli occhi qui e ha ascoltato, le ci sono voluti alcuni minuti per connettersi con il resto di lei e si è seduta, era ora, è scivolata fuori dal letto e ha tirato fuori la sua valigia preconfezionata dal suo nascondiglio sul retro del suo guardaroba, sorrise...

1.8K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.