Jenny Episodio 2 *Sesso di gruppo?*

702Report
Jenny Episodio 2 *Sesso di gruppo?*

Quando Jenny si è svegliata per la seconda volta, ha trovato un biglietto sul suo comò che diceva:

ALLA MIA PUTTANA DEL CAZZO,
INCONTRAMI A NUDIES DOMANI. SE NON MI MOSTRI, DIRÒ A TUTTI CHE SEI LESBICA.

Jenny sospirò. "Vaffanculo John. Vaffanculo" Urlò e si precipitò fuori di casa.

Alla fine arrivò a Nudies, fece un respiro profondo ed entrò. La prima cosa che ha visto è stato il mostro che ha preso il posto del suo ex amico.

"Fantastico, hai mostrato puttana" le afferrò il culo perfetto e sfilò le dita nel buco attraverso i jeans.

"Lascia perdere. Non mi spoglio per te, faccia di cazzo" ringhiò Jenny mentre lui la conduceva in una camera da letto vuota. Si è seduta su una sedia posta di fronte a un letto pieno di 3 splendide prostitute che si succhiavano e si scopavano a vicenda

Jenny potrebbe fare a meno di diventare un po' bagnata dalla vista erotica. "Ti stai divertendo troia? Ho in programma qualcosa di diverso per te mia piccola puttana."

Jenny si sentiva un po' in imbarazzo, "Qualcos'altro?"

John ha dato un segnale che ha permesso a 2 uomini nudi di entrare. I loro cazzi non sono più piccoli di 7 pollici!

Jenny ha urlato e ha cercato di scappare ma le 3 prostitute le stavano già strappando via i vestiti e inchiodandola.

Il primo uomo a succhiarla sarebbe stato il "re" Giovanni. Abbassò la testa sulla sua figa bagnata palpitante e le diede un colpetto con la lingua. Mentre ci lavorava, proprio accanto alla faccia di Jenny c'erano 2 lesbiche che si macinavano la fica a vicenda. Si sono baciati e succhiati i seni a vicenda nel processo. Entrambi gemevano e urlavano come matti.

Sotto il suo stesso gemito di miseria e piacere, poteva sentire l'ansimare di 2 uomini che si scopavano a vicenda. Un uomo rimbalzava sul cazzo dell'altro, gemendo come un matto. Quando si sono calmati, hanno iniziato a succhiarsi il cazzo a vicenda. Il primo uomo prese tutta la sua asta e si mosse su e giù rapidamente mentre si masturbava. L'altro uomo sobbalzò il più lontano possibile nella gola dell'altro il più lontano possibile.

La terza prostituta stava davanti alla faccia di Jenny. Poi si accovacciò strofinandosi la figa su tutte le labbra. Jenny ha succhiato la sua figa lunga e dura. Leccandosi le labbra per assaporare i succhi che fuoriuscivano. La donna era fuori controllo. Rimbalzando e strofinando forte la sua figa su tutto il viso.

Jenny ha iniziato a provare più piacere nel succhiare questa dolce figa, poi nel farsi succhiare la sua da John.

Improvvisamente tutti smisero di fare quello che stavano facendo. Un uomo ha guarito i suoi 8 pollici davanti alla sua falena, un altro le ha tenuto il cazzo sopra la figa. John ha tenuto il suo sul suo buco del culo. 2 prostitute hanno iniziato a succhiarle il seno. La terza donna ha iniziato a leccarle le chiappe.

Tutti e 3 gli uomini hanno iniziato a scoparsi i buchi nello stesso momento. Jenny cercò di urlare ma era attutito dal cazzo dalla gola profonda nella sua bocca. Tutti i cazzi entrano ed escono dal suo corpo. Le loro aste si muovono veloci. Dentro e fuori.

Le 2 donne si sono succhiate i seni e si sono succhiate la lingua a vicenda.

Jenny ha preso tutti gli 8 pollici in gola. Non ne aveva il controllo. L'uomo entrava e usciva dalla sua bocca come se non ci fosse un domani. Poi le fece schioccare la lingua con il suo cazzo

Jenny era in completa miseria. Si sentiva come se stesse per morire, ma allo stesso tempo era incredibile. ogni buco veniva fottuto in questo momento.







Jenny era sparpagliata sul pavimento. Giaceva in una pozzanghera dei suoi stessi succhi, completamente nuda. John si avvicinò a lei, "Alzati, fottuto pezzo di merda di cavallo"

"Chiudi quella cazzo di bocca John" ignorò il suo comando

"Alza il culo grasso!" Lui tuonò prendendola a calci nel fianco

Jenny solleva il suo corpo in posizione eretta, tenendosi la costola che era stata presa a calci. Guarda John negli occhi, "Che fine ha fatto il mio migliore amico?" Chiese dolcemente, le lacrime le rigavano il viso.

John guardò i suoi piedi, "Io-io non posso dirtelo" sussurrò in profondo disappunto.

"Perché non puoi dirmelo!? Sai che mi stai facendo male quando lo fai!" Jenny urlò e singhiozzò, "Perché vuoi farmi del male"

John cercò le parole nella sua mente, "È solo che, io. Devo. Per"

"Non capisco" Jenny scostò i capelli dagli occhi e si alzò verso John.

La fissò negli occhi: "Non sono io". È tutto quello che poteva dire.

Per un momento Jenny non riuscì a capire cosa volesse dire. All'improvviso le venne in mente. "Sei stato ricattato John?"

John si guardò le scarpe per un momento, la fissò negli occhi imploranti e la schiaffeggiò dritto in faccia. Poi l'ha attraversata a terra e l'ha costretta a succhiargli il cazzo ancora una volta.

I loro occhi non si lasciavano mai. Cominciava a prendere piede una nuova comprensione. "John mi ama ancora come un migliore amico", il pensiero le fece venire gli occhi felici.

Jenny gli ha succhiato le palle. La pelle morbida si sentiva bene in bocca. John ha iniziato a toccarle il buco del culo, "Sei una vera fottuta troia. La mia migliore troia del mondo"

Anche se suonava strano, Jenny sapeva cosa intendeva. Gli sorrise attraverso il suo cazzo.

Ora che Jenny sapeva che John era stato ricattato, era sollevata. John non è uno psicopatico, dopotutto. 'Aspetta che lo dica a Kate' ride silenziosamente. 'Ma non posso! Cosa farà a John? Cosa gli sarebbe successo? La domanda è: chi lo sta ricattando?'

Storie simili

Divertimento per il pigiama party_(0)

Se non credi nel materiale dei ragazzi questa non è una storia per te. Per favore, dammi un feedback perché questa è la mia prima storia. Ciao, sono Charlie. Sono un ragazzo di 14 anni con i capelli castani. Sono alto 1,70 e ragionevolmente magro. Ho gli occhi verde-blu e mi sono sempre considerata etero, ma ogni tanto fantastico sui ragazzi. Quindi vi racconterò una piccola storia di quello che è successo non molto tempo fa..... Erano le vacanze e finora mi ero rilassato, ma mi stavo annoiando, così ho chiamato due dei miei amici e ho chiesto loro se volevano...

436 I più visti

Likes 0

Andare a letto con la babysitter Capitolo 01

LETTO DELLA BABYSITTER Trama: Una vicina lesbica usa Internet per sedurre la sua innocente babysitter. Nota: anche se pubblicata nel settembre del 2010, questa storia è stata completamente riscritta nell'ottobre del 2012. Nota 2: Grazie a MAB7991 e LaRacasse per l'editing. LETTO DELLA BABYSITTER Mi chiamo Megan. Sono una donna single di 35 anni con un bambino di due anni. Jenny era la perfetta babysitter. Frequenta una scuola privata e indossa sempre la gonna scozzese e calze di nylon alte fino al ginocchio (ho trovato interessante che indossasse calze di nylon alte fino al ginocchio e non calzini come la maggior...

1.2K I più visti

Likes 0

Ma tesoro, era solo un ballo, la storia di Linda

Sequel di; Ma tesoro, era solo un ballo. Linda racconta la sua storia a un amico. Nota: non c'è sesso in questa storia A tutti i lettori che hanno chiesto di rispondere alle domande, grazie. Ma tesoro, era solo un ballo Il seguito Un altro inverno di Chicago era storia. Oggi è stato il primo vero giorno di primavera. Quando Linda uscì, sentì l'odore dell'aria fresca e pulita del mattino. Ricorda il suono della pioggia primaverile sul tetto mentre lei e suo marito facevano l'amore la sera prima e come si aggiungeva alla sensazione calda e sicura che provava tra le...

865 I più visti

Likes 0

La prima volta che condivido mia moglie

Beh, davvero non so come iniziare questa storia, quindi entriamoci subito dentro. Questa è una vera storia vera che è accaduta e ora la condivido con tutti voi ragazzi. Dopo aver finito di leggere questa storia e sei interessato a foto o video, inviami un'e-mail a [email protected]. Quindi la mia storia è iniziata circa 2 anni dopo essermi sposata. Ma prima di entrare nei dettagli pesanti, lascia che ti spieghi di noi. Mi chiamo Ethan e sono un maschio ispanico di 25 anni e mia moglie Angelina è una femmina ispanica di 22 anni. Siamo usciti insieme dai tempi del liceo...

807 I più visti

Likes 0

La mia giornata con James

James e io ci siamo incontrati tramite un annuncio craigslist che avevo pubblicato alcune settimane prima, ma non ci siamo mai incontrati. Abbiamo inviato un'e-mail di risposta e di quarto per circa una settimana prima che decidessi finalmente che ero pronto per incontrarci. Il mio cuore batteva forte e le mie mani tremavano mentre ho digitato il messaggio che avrebbe cambiato tutto. Ehi, penso di essere pronto per farlo. James ha risposto in pochi minuti, Perfetto ho domani libero. Prenderò una stanza d'albergo e ti verrò a prendere domattina, in questo modo possiamo passare l'intera giornata insieme. Il mio cuore ha...

1.9K I più visti

Likes 0

La nostra vacanza liberatoria - parte 1

Alice e io andavamo in vacanza insieme per diversi anni, due volte all'anno andavamo da qualche parte in Europa per una settimana a prendere il sole poiché nessuno dei nostri partner amava il caldo. Entrambi avevamo un lavoro frenetico e apprezzavamo il relax che una vacanza tra ragazze poteva offrire. Ero una bruna alta, buone ossa, un grande seno, immagino che mi chiameresti amazzonica nella struttura corporea. Alice era minuta, molto bionda, con un bel paio di tette ma molto bella e delicata. Ridevamo sempre insieme, rilassati nella nostra pelle e a nostro agio nello stare insieme, spesso dormivamo nella stessa...

441 I più visti

Likes 0

Adoratore di cazzi - Parte 8

Adoratore di cazzi – Parte 8 Così, nell'estate del 1994, decisi di trasferirmi in una piccola città chiamata Alcolu, nella Carolina del Sud, dove viveva un uomo sulla quarantina e sembrava tutto ciò che avrei mai potuto desiderare. Ha detto che aveva un lavoro in programma per me, il che era fantastico. Era molto romantico nelle sue lettere e nelle conversazioni telefoniche e il mio cuore era in subbuglio. I miei genitori erano preoccupati se fosse stata la decisione giusta, ma nonostante ciò, mi hanno organizzato una festa d'addio con tutta la mia famiglia e i miei amici per celebrare la...

2K I più visti

Likes 0

LA DIGA

Oh mio Dio, è bello, gemette Lauren, mentre Alexandra affondava la bocca nella sua figa calda e bianca, lo fai così bene, ti amo così tanto!!! Mmmmmmm, rispose Alex, non volendo distogliere la bocca dal muffy bagnato del suo amante!!! Lauren e Alexandra, amanti da un anno e coinquiline da sei mesi sei mesi, entrambe a ventidue anni, innamorate per la prima volta nella loro vita e affamate l'una dell'altra come solo i giovani amanti sanno essere! Lauren ha inarcato la schiena mentre spingeva forte il suo inguine nella bocca del suo amante, godendosi l'incredibile sensazione di farsi succhiare la vagina...

1.1K I più visti

Likes 0

Circostanze diverse parte 2

Disclaimer: non possiedo Pokemon, nessun personaggio e Pokemon lì dentro. Sai, solo per coprirmi il culo in caso. Meglio prevenire che curare. Nota dell'autore: grazie a tutte le persone che hanno letto il primo capitolo. Questo capitolo è stato molto più lungo di quanto mi aspettassi. Divertiti! –––––––– 'Caro Nicola, È tua sorella, Julian! Ho inviato questa lettera di Taillow perché era più veloce e per congratularmi con te per aver superato l'Accademia Pokemon! Papà dice che hai fatto degli esami orribili...' “Non ho fatto così male. Almeno sono passato..” borbotta Nicholas, continuando a leggere la lettera che gli era stata...

2.1K I più visti

Likes 0

La mia vita amorosa Capitolo 3 Janice

La mia vita amorosa Capitolo 3 Janice Capitolo 3 Janice: Poche settimane dopo che io e Carrie ci siamo separati, Carrie e i suoi amici, Tim e io, stavamo girovagando per la scuola e Carrie mi ha presentato Janice. Janice era minuta, capelli castano chiaro lunghi fino alle spalle, quasi biondo sabbia. Aveva una figura che faceva girare la testa quando entrava in una stanza. Era sotto i 100 libbre, con molte curve. Un set di tette 34C. Questa ragazza è stata fantastica. Aveva anche un grande senso dell'umorismo. Janice stava cominciando a frequentare l'appartamento di Carrie. Carrie mi ha invitato...

1.9K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.