La mia vita amorosa Capitolo 3 Janice

231Report
La mia vita amorosa Capitolo 3 Janice

La mia vita amorosa Capitolo 3 Janice

Capitolo 3 Janice:

Poche settimane dopo che io e Carrie ci siamo separati, Carrie e i suoi amici, Tim e io, stavamo girovagando per la scuola e Carrie mi ha presentato Janice. Janice era minuta, capelli castano chiaro lunghi fino alle spalle, quasi biondo sabbia. Aveva una figura che faceva girare la testa quando entrava in una stanza. Era sotto i 100 libbre, con molte curve. Un set di tette 34C. Questa ragazza è stata fantastica. Aveva anche un grande senso dell'umorismo. Janice stava cominciando a frequentare l'appartamento di Carrie. Carrie mi ha invitato a CUM insieme (sì, proprio così); Sapevo che sarebbe stato divertente.

Quando siamo arrivati ​​all'appartamento di Carrie, Janice è venuta da me, si è seduta accanto a me e ha iniziato a baciarmi. Io e lei eravamo gli unici a non avere nessuno con cui pomiciare. Dopo circa un'ora di pomiciatura e sfregamento dei nostri corpi, Carrie ha detto "Perché non andate a scopare nell'Happy Fucking Ground", (La camera da letto). Ho portato Janice in camera da letto e l'ho adagiata sul letto. Ci siamo spogliati entrambi. Ho preso una gomma dal mio portafoglio e l'ho messa sul mio cazzo duro. Non appena ho messo il mio cazzo in Janice, ha fatto un bel respiro tra i denti. Quando ho iniziato a spingere dentro e fuori fino a quando la mia testa di cazzo era vicino al suo clitoride (o pulsante come mi era stato insegnato allora) Janice gemeva ad ogni spinta dentro e fuori. Sono arrivato solo circa 20 secondi prima di Janice. Ho continuato ad assicurarmi che il suo orgasmo fosse finito. Si è tirata indietro come un bronco quando è arrivata. Stava dicendo "Sto venendo"

Ci siamo baciati, ma dopo aver fatto sesso, volevo solo scappare. Immagino che sia istinto animale. Forse ho visto qualche mante di preghiera. Nel caso non lo sapessi, la femmina della specie mangia la testa del maschio dopo essere stata scopata da lui. Parliamo di monogamia. Si assicura che non si scopi un'altra donna.

Ci siamo sdraiati sul letto per un po'. Carrie e Tim (il nuovo fidanzato di Carrie) ci hanno cacciato fuori dalla stanza. Era ovvio che volevano scopare in "The Happy Fucking Ground". Janice ed io siamo tornati in soggiorno/sala da pranzo e abbiamo preso un paio di birre. Dopo quasi un'ora seduti in soggiorno a sculacciare e accarezzare Janice ed io eravamo pronti a scopare di nuovo. Janice mi ha detto: "Cacciamo quei due fuori dalla camera da letto. Quando abbiamo aperto la porta della camera da letto, abbiamo trovato Carrie sul letto senza biancheria intima e solo un vestito, Tim con la sua maglietta che guardava nella figa di Carrie con il vestito tirato su. Quando siamo entrati, Tim ha iniziato a coprire il corpo nudo di Carrie tirandole giù il vestito.

Carrie lo fermò e affermò: "Mi hanno visto nudo un sacco di volte" Tim si lamentò: "Perché non posso vedere Janice nuda"? Detto questo, Janice si è tolta il top ed ha esposto le sue tette a tutti nella stanza. Di solito non indossa il reggiseno. Quando si è fatta scivolare i pantaloni fino alle caviglie proprio di fronte a Tim. Sussultò e disse: "WOW". e ansimava come un cane. Janice tese la mano e condusse Tim nell'altro letto. Janice ci ha detto: "Che ne dici di cambiare ragazzo per un po'"? Carrie disse: "Certo, purché tu glielo restituisca quando hai finito... E solo per circa un'ora o due".

Mentre ci sdraiavamo sul letto accanto a Janice e Tim, le tirai sopra la testa il vestito di Carrie. Le ho tolto il reggiseno e ho fatto uscire quelle tette pesanti. Era come ai vecchi tempi con Carrie. L'ho sdraiata sulla schiena nel letto. Mi sono affrettato e ho messo una gomma (preservativo) e le ho succhiato le tette e ho messo il mio cazzo duro come una roccia nella sua figa. Ci è voluto un po' più di sforzo perché non è stata lubrificata con la sua ragazza come prima quando scopavamo regolarmente. Ho messo la mia mano tra noi e le ho strofinato il bottone (clitoride) come mi era stato insegnato a fare per renderla felice. Carrie ha affermato mentre stavamo scopando: "Ragazzo, mi sei mancato". Ho detto: "Ora hai Tim". Ha detto: "Forse non dopo che ha fatto a modo suo con Janice". "Spero che non gli faccia un pompino". Mi sono ricordato che a Carrie non piaceva mai fare pompini. Se lo avesse fatto, era solo la testa del mio cazzo nella sua bocca, e farei meglio a metterla in guardia prima di far esplodere il mio carico, o non lo farebbe mai più. Carrie venne violentemente e tremò come se avesse un attacco epilettico. Quando Carrie è arrivata, sento Janice nel letto accanto venire mentre aspirava aria attraverso i denti. Poi sento Tim che grugnisce come se fosse venuto. Non credo che si sia tirato fuori perché non indossava una gomma (preservativo).

Quando abbiamo finito di scambiarci, ci siamo vestiti e siamo tornati a scuola a piedi.

Per tutta la settimana ho scopato Janice almeno 10 volte. La maggior parte delle volte mi ritiravo perché le gomme diventavano un po' costose. Al cinema drive-in Janice ed io eravamo sul sedile posteriore dell'auto del mio amico Ronnie. Siamo usciti due volte con Ronnie e Kim. Erano sul sedile anteriore. Sentivo Ronnie e Kim che lo indossavano sul sedile anteriore. Allo stesso tempo, Janice ed io stavamo cavalcando a secco quando ho tirato giù i suoi pantaloni e togliendoli da un piede. Lei era in cima. Ho messo la mia asta ferma nella sua figa molto bagnata. Ho pompato dal basso e quando è arrivata, ho dovuto tirare fuori rapidamente e ho pompato il mio sperma sulla sua pancia e sul mio cazzo. Ero preoccupato di aver ottenuto un po' dei miei semi nella sua vagina. Ha detto: "Se l'hai fatto è perché mi ami". Io e lei siamo andati al chiosco delle concessioni e siamo andati in bagno a pulire. Quando siamo tornati in macchina, Ronnie e Kim non c'erano. Siamo saliti di nuovo sul sedile posteriore. Non ricordo nemmeno di cosa parlasse il film. Janice mi ha raccontato uno dei suoi sogni. Ha detto: "Ho sognato che nostra figlia mi chiedesse cos'è un pompino"? Janice continua a dirmi come ha dimostrato sul mio cazzo. Ho chiesto: "Cosa è successo dopo"? Ha detto: "È stato allora che mi sono svegliata e ho dovuto pisciare".

Verso la primavera ho trovato Janice con un altro ragazzo. Sono andato a casa sua con una scatola di caramelle e la porta d'ingresso era aperta. Entrai come facevo normalmente molte volte prima, e nella camera da letto di Janice. La porta era aperta solo di una fessura. Aveva un altro ragazzo sul letto con la mano sul suo cazzo che era fuori dai pantaloni. Sembrava se lo stesse prendendo in giro. Quando mi ha visto sulla soglia, è balzata in piedi e ha cercato di correre dietro di me. Sono uscito di lì in grande fretta. Quell'altro ragazzo aveva le dimensioni di un giocatore di football. Non volevo prenderlo in giro. Ha provato a chiamarmi diverse volte quella notte e mio fratello ha risposto alle chiamate e ha detto a Janice che non avrei mai voluto vederla di nuovo. Ha cercato di raccontare a mio fratello una grande storia singhiozzante, su questo ragazzo l'ha fatta fare, ma non l'avremmo comprata. Ho visto un sorriso sul suo viso mentre si masturbava quest'altro ragazzo.

Più o meno nello stesso mese Carrie scoprì di essere incinta di circa un mese. Era il bambino di Tim, senza dubbio. Non ha mai scopato un altro ragazzo in quei pochi mesi, a parte l'unica volta in cui ci siamo scambiati le coppie, e poi ho usato un preservativo di gomma. Pam stava iniziando a farsi vedere, ma abbiamo passato un altro paio di notti a scopare a casa sua quando i suoi genitori erano fuori città. Era difficile girare intorno alla sua pancia, quindi abbiamo scopato a pecorina un paio di volte. Una volta, mentre stavamo mangiando, ho allungato la mano e ho giocato con i suoi capezzoli e ho sentito un po' di umidità. Penso che fosse il suo latte che usciva. Le ho aperto le gambe e ho sentito la sua figa. Era già lubrificato con il mio sperma della scopata dell'ora precedente. Ho speronato il mio cazzo nel buco in attesa. Stava giocando con il suo bottone (clitoride) ed è venuto duro. Si dimenava così tanto che pensavo stesse per cadere dal letto. Avevo finalmente vinto il mio problema di eiaculazione precoce con l'aiuto di Pam. Pam mi ha mostrato quando rallentare e quando accelerare in modo da poter durare più a lungo. Più tardi, quella notte o la mattina presto, ho sentito il mio cazzo bagnato. Mi sono sentito guardato in basso per trovare Pam che mi stava facendo un pompino. Ho detto: "Che cosa a cui svegliarsi". Pam staccò la bocca dal mio cazzo per dire: "Mi dispiace". "Ti ho svegliato"? Ho riso e ho detto: "Se è così che mi svegli, puoi farlo tutto quello che vuoi".

Circa un'ora dopo abbiamo finito il nostro caffè mattutino, abbiamo spogliato il letto e messo le lenzuola in lavatrice. Ho finito di vestirmi e Pam mi ha accompagnato a casa. Ci siamo salutati davanti a casa mia. Ragazzo, ho sentito mio padre quando mi ha visto baciare una donna incinta. Era abbastanza sicuro che l'avessi messa incinta. Ho dovuto spiegare che un altro ragazzo l'ha messa incinta e io la stavo solo aiutando a spostare dei mobili. Gli ho detto che volevo baciare la sposa. Perché si è appena sposata (ho mentito). Penso che l'abbia comprato.

Circa sei mesi dopo aver visto Janice mentre mi imbattevo (letteralmente) in lei in un negozio di feste. Non stavo guardando dove stavo andando, e Janice stava entrando dalla porta mentre mi voltavo, non sapendo che qualcuno stava entrando. Rideva quando mi sbattevo contro di lei. Si è scusata per l'altro ragazzo che si stava masturbando. Ho detto non preoccuparti. Mi ha chiesto se potevo darle un passaggio a casa. Viveva solo a circa tre isolati di distanza (mezzo miglio o 0,8 Km per le persone non negli Stati Uniti). Quando è salita sul mio pick-up, ha chiesto se potevamo andare da qualche parte a parlare. Ho guidato fino al mio solito parcheggio vicino all'autostrada. Abbiamo parcheggiato e lei ha iniziato a scivolare accanto a me. I camion avevano sedili a panchina solo negli anni '70. Quando si è avvicinata a me, ha messo una mano sulla mia coscia e l'ha strofinata. Mentre cercava di parlarmi dell'altro ragazzo, l'ho beccata. Mentre parlava, si avvicinò a poco a poco alla mia erezione furiosa. Mi ha strofinato il cazzo attraverso i pantaloni. Non ricordo nemmeno cosa stesse dicendo. Tutto quello che sapevo era che volevo scoparla per amore dei vecchi tempi. Avvicinai Janice a me e la baciai appassionatamente. Le nostre lingue guizzavano tra le nostre bocche. Si è chinata verso di me e ha detto: "Mi sei mancata così tanto". A quel punto, avevo allungato la mano sulla maglietta e sotto il reggiseno per strofinarle le tette. Ho usato l'altra mano per scivolare sotto i suoi pantaloni e ho iniziato a strofinarle il clitoride e ho messo un dito nel suo buco caldo. Ho piegato il dito per strofinare sul suo punto G. Era pronta. Siamo scesi dalla cabina del pick-up. Ho aperto il tappo sul retro del cassone del camion. Se ricordi da altri capitoli ho anche un materasso dentro. Ci siamo sdraiati sul materasso e ci siamo coperti con il mio sacco a pelo che era aperto come una coperta. Ci siamo tolti i vestiti dopo che ci siamo riscaldati. Non ci è voluto molto, il modo in cui stavamo baciando il calore tra di noi ci ha riscaldato rapidamente. Ho chiesto a Janice se avesse qualche tipo di contraccettivo. Lei scosse la testa no. Ho tirato fuori una gomma (preservativo) dalla tasca dei pantaloni e l'ho arrotolata. Non mi ero reso conto di aver comprato delle gomme non lubrificate. Quando ho iniziato a spingere nella fica di Janice, all'inizio non riuscivo a farlo entrare. Ha dovuto dimenarsi spingendo la testa del mio cazzo contro il suo clitoride per avere abbastanza sperma della sua ragazza per lubrificare il preservativo. Dopo un paio di minuti, aveva i succhi che scorrevano. È anche venuta quasi non appena ho spinto il mio cazzo nel suo buco del cazzo. Ho iniziato a pompare e lei è venuta di nuovo. Poco dopo sono venuto spirito dopo spirito. Dopo aver finito di scopare, ci siamo vestiti e ho portato Janice a casa quasi in silenzio. Mi ha chiesto se può vedermi di nuovo. Le ho detto che forse tra un paio di settimane perché dovevo andare al nord per un paio di settimane. Ho mentito perché non volevo davvero che mi spezzasse il cuore di nuovo. Circa tre settimane dopo, ho visto Janice uscire dal liceo. Ero lì per andare a prendere Gina, la ragazza che sarebbe poi diventata mia moglie. Janice mi ha detto che doveva andare a casa con uno dei consiglieri per incontrare i suoi genitori.

Fine del capitolo 3. Vedi il capitolo chiamato Gina.

Storie simili

Un tranquillo interludio

Sto ai piedi del tavolo e ti guardo intensamente. Il silenzio sta provocando il caos sui tuoi sensi già sovraeccitati. I miei occhi viaggiano sul tuo viso prendendo nota della leggera apertura delle tue labbra, del solco tra le tue sopracciglia e del dilatarsi delle tue narici, tutti segni della tua consapevolezza accresciuta. Il mio sguardo si interroga sui muscoli della parte superiore delle tue braccia, serrati e tesi, sui polsini di pelle attorno a ciascun polso, collegati tra loro e tenuti sopra la tua testa con un unico laccio. Anche se posso seguire il cavo solo fino al bordo del...

382 I più visti

Likes 0

In famiglia (parte 5)_(1)

Vuoi un po' di compagnia? Cam fece capolino nella doccia. La guardai con gli occhi socchiusi mentre mi tiravo indietro i capelli bagnati dagli occhi. La bella addormentata è finalmente in piedi. ho preso in giro. Fece una risatina e aprì la porta a vetri. Devi sciogliere l'asciugamano, lo sai. dissi, guardando l'asciugamano che stringeva così forte al suo corpo. Entrò e gettò l'asciugamano per terra. Era tutto pieno di vapore nella doccia, quindi non potevo vederla chiaramente, ma potevo vederla. Mamma e papà non si sono ancora alzati? Non credo. Disse e prese una bottiglia di shampoo. Perché non ti...

433 I più visti

Likes 0

Mother's Submission - Capitolo 12

Alex Morgan si guardò intorno nella sua stanza del dormitorio, la stanza in cui aveva trascorso gli ultimi anni. Aveva alcuni bei ricordi qui, ma ce n'era uno eccezionale. Quando il suo amico, George, lo aveva spinto a creare un profilo per l'app di appuntamenti. Era lì che aveva incontrato la donna che ora amava, che per caso era sua madre. Quando si era presentato oggi, George era stato felice di vederlo. George è stato molto meno felice di scoprire che Alex si sarebbe trasferito a casa e avrebbe completato i suoi studi online. Chi mi aiuterà quando avrò problemi con...

462 I più visti

Likes 0

Cottage 13 – Parte 1

Questa storia parla di una moglie che sceglie di vivere la sua fantasia sessuale per il sesso forzato anonimo, all'insaputa del marito. Se non ti piace questo tipo di storia, o qualcuno a cui piace fare commenti anonimi denigratori, salta questa storia. Apprezzo i messaggi privati ​​che forniscono feedback e/o idee costruttive... NOTE: Ai fini di questa storia, il Geosexing è definito come una variante del geocaching, in cui uomini e donne utilizzano il Global Positioning System (GPS) per designare o cercare luoghi in cui fare sesso con un individuo consenziente. Questo non è in alcun modo un tentativo di ridefinire...

317 I più visti

Likes 1

Skyrim: Le avventure di Carthalo Parte 1

Carthalo le accarezzò la guancia, sentendo la sua pelle liscia e fredda e scostandole i capelli nerissimi dagli occhi. Lydia, disse, la sua voce roca si trasformò in un sussurro nel suo orecchio rilassati. Questo non è un altro fardello per te da portare. le slacciò la maglietta e lei rabbrividì leggermente al tocco. Questo non è un comando del tuo Thane. le sue mani forti la presero per la vita e la portò al letto. Le assi del pavimento scricchiolarono mentre la trasportava su per le scale di Breezehome. La adagiò dolcemente sul letto e cominciò a baciarle il collo...

405 I più visti

Likes 0

Quid pro quo

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>PARTE 1: L'intervista >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> Luke si trova nell'ascensore e si dirige verso l'ultimo piano della Salesforce Tower. Ha il caffè in mano portando lo zaino su una spalla. Fissa il suo riflesso sulla porta dell'ascensore. Sta a 6'0 vestito nel suo solito look casual da lavoro. Ha pantaloni argentati su misura per la sua corporatura con una camicia blu abbottonata e un paio di scarpe nere. L'ascensore suona e la porta si apre. Si fa strada lungo un corridoio e si dirige verso la suite dell'azienda per cui lavora. Luke apre la porta e si dirige verso l'area della reception...

163 I più visti

Likes 0

Che cosa hai fatto a Jessica?

Ho aperto lentamente gli occhi e ho visto una bella ragazza che dormiva accanto a me. La sua pelle morbida e pallida, gli occhi adorabili, le labbra succose, i capezzoli morbidi, i capezzoli succosi mi stavano facendo sentire quanto sono fortunato ad averla. Ricordo ancora la nostra relazione di allora prima che lei lasciata la casa. Non abbiamo mai avuto un rapporto fratello-sorella. Non parlavamo mai molto. Lei era impegnata nel suo mondo e io nel mio mondo. Aveva 8 anni più di me. Quindi non mi piaceva l'idea di stare a casa di mia sorella quando mia madre decise di...

566 I più visti

Likes 0

I sogni di Ashley

Tutti i nomi e la posizione sono stati modificati Fatemi sapere come vi piace la storia. Questa è la mia prima storia qui. ================================= Quando ho posato gli occhi su Ashley per la prima volta ero in seconda media. Eravamo giovani. I miei primi veri sentimenti sono iniziati in prima media. Il suo compleanno è stato 2 settimane prima del mio. Quando ho compiuto 16 anni ho organizzato una grande festa. E, naturalmente, Ashley era lì. Negli anni in cui sono stata una delle sue migliori amiche, lei non era della nostra città, si è trasferita dalla Florida al suo settimo...

485 I più visti

Likes 0

Risveglio eterno: capitolo sei

***Disclaimer*** Come al solito, questa non è la mia storia. Non ho creato, modificato o modificato nessuna parte di questa storia. È opera di Captius. __________________________________________________________________________________ Come sempre non dimenticare di votare e commentare. E grazie a chi ha commentato l'ultimo capitolo che questo era meglio della sfida. Ciò rendeva Mishikail insopportabile e quasi impossibile da affrontare ahah. No, ma davvero, l'hai fatta per tutto l'anno finora (anche se pensavamo che ci fossero trascorse un paio di settimane). Capitolo sei: Retribuzione e coinvolgimento Nel corso delle quattro settimane successive le cose sono andate abbastanza lisce, il più lisce possibile considerando tutto...

400 I più visti

Likes 0

La mia prima volta con Cindy

La storia: Sulla via del ritorno dall'ospedale, dopo aver lasciato mia moglie per un'operazione alla schiena molto seria, Cindy, mi stava dicendo come avrebbe fatto tutte le cose che faceva la mamma in casa, come lavare i piatti e fare il bucato e che si prenderà cura di suo padre come fa la mamma. Fu detto in una specie di sussurro sommesso e lei aveva la sua mano sul mio braccio, toccandomi dolcemente e guardandomi negli occhi. Ho sentito un brivido nei pantaloni e ho guardato le gambe formose di Cindy e la minigonna che indossava, ho subito costretto il mio...

471 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.